in ,

A partire dal primo maggio riapre il MAUTO di Torino

Il MAUTO riapre al pubblico a partire da sabato 1 maggio: ecco il programma di mostre ed eventi previsti

MAUTO

A partire dal prossimo primo maggio, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino (MAUTO) riaprirà le sue porte con un programma di eventi particolarmente variegato. La chiusura momentanea del MAUTO era stata una conseguenza delle disposizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, ma ora a Torino riparte un luogo magico per l’auto.

Da ogni lunedì al venerdì i biglietti per accedere al MAUTO si potranno acquistare direttamente tramite la biglietteria, mentre per quanto riguarda il fine settimana e i giorni festivi sarà necessaria la prenotazione online sul sito internet del Museo Nazionale dell’Automobile di Torino con un giorno di anticipo. Gli orari di apertura sono dalle 10.00 alle 14.00 il lunedì, mentre da martedì a domenica fino alle 19.00.

Tante le mostre in programma

Il variegato programma di mostre ed eventi che caratterizzeranno la nuova stagione del MAUTO comincia con La Forma del Futuro dedicata alla storia delle vetture di Pininfarina che ha celebrato il 90esimo compleanno lo scorso anno: in programma dal 20 maggio al 12 settembre prossimi. Poi dal 10 giugno al 7 novembre ci sarà spazio per la mostra Caty Torta. Un’artista libera che introduce appunto le opere della pittrice torinese Caty Torta fortemente legata alle auto e a Porsche.

Il 13 maggio sarà presentato al MAUTO il modello in scala 1:1 della Fulminea, ovvero la prima hypercar elettrica italiana accreditata di 2.40 cavalli di potenza che adopera super-condensatori e celle allo stato solido: la presentazione sis volgerà in diretta streaming sul canale YouTube della Automobili Estrema. Fino al 20 maggio invece rimarrà al MAUTO, in esposizione, la splendida Lamborghini Countach LP 400 Periscopica nella particolare vernice viola appartenente alla collezione di Simon Kidston.

Accanto alla Countach ci sarà la mitica Abarth 1000 Record Pininfarina che nel 1960 fu in grado di conquistare otto record di classe sull’anello di Monza.

Abarth 1000 Monoposto Pininfarina - 4

Il 17 giugno sarà il momento delle celebrazioni relative al cinquantesimo anniversario della Fiat 127, ricordata anche attraverso un omaggio al suo celebre designer Pio Manzù. Il 3 settembre il raduno per i cento anni della Lancia Lambda prevedrà l’esposizione di diverse vetture presso la Piazza del Museo. Il 23 settembre il MAUTO inaugurerà una retrospettiva per i cento anni dalla nascita del designer torinese Giovanni Michelotti, quindi il 7 ottobre sarò il momento di Quei temerari delle strade bianche Nuvolari, Varzi, Campari e altri eroi alla Cuneo – Colle della Maddalena, ovvero una rassegna sui piloti della Cuneo – Colle della Maddalena possibile grazie alle immagini dell’archivio Adriano Scoffone.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento