in ,

Dodge Charger SRT Hellcat da 1000 CV affronta una Camaro da 800 CV

Entrambe le vetture americane sono state ampiamente modificate per produrre più potenza

Dodge Charger SRT Hellcat 1000 CV vs Chevrolet Camaro SS 800 CV drag race

Due vetture americane parecchio potenti si sono sfidate in una drag race ed entrambe sembrano piuttosto interessanti viste le modifiche presenti sotto il cofano. La Dodge Charger SRT Hellcat e la Chevrolet Camaro SS non sono rivali diretti sul mercato ma entrambe riescono ad assicurare delle prestazioni di alto livello.

Dal punto di vista delle performance, la Charger SRT Hellcat di serie è già di per sé una vettura da urlo. Questo progetto ha l’obiettivo di trasformare quella che altrimenti sarebbe una normale auto familiare di medie dimensioni in una super berlina. I 717 CV e gli 880 nm di coppia massima provengono da un motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri che scarica l’intera potenza sulle ruote posteriori attraverso una trasmissione automatica a 8 marce.

Dodge Charger SRT Hellcat 1000 CV vs Chevrolet Camaro SS 800 CV drag race
Dodge Charger SRT Hellcat da circa 1000 CV

Dodge Charger SRT Hellcat: un esemplare modificato vuole dare filo da torcere a una Camaro SS

Dall’altra parte del ring troviamo la Camaro SS dotata del V8 LT1 da 6.2 litri che produce 461 CV e 617 nm. L’intera potenza viene scaricata sul retro attraverso un cambio automatico a 8 velocità prodotto da General Motors. Un vantaggio in più che la Chevy ha rispetto alla Dodge Charger SRT Hellcat è il peso.

Come anticipato ad inizio articolo, però, i due esemplari protagonisti di questa drag race, pubblicata su YouTube da Can I be Frank, hanno ricevuto alcune modifiche. A partire dalla berlina Hellcat, troviamo una configurazione E85 fra i vari cambiamenti che consentono di sviluppare 1000 CV alle ruote e circa 1150 CV all’albero motore.

Dodge Charger SRT Hellcat 1000 CV vs Chevrolet Camaro SS 800 CV drag race

Per quanto riguarda la Camaro SS, tra le modifiche troviamo un compressore LT4 e degli pneumatici progettati appositamente per le drag race. Secondo lo youtuber, la vettura adesso produce circa 800 CV alle ruote e circa 950 CV all’albero motore.

Quando si ha così tanta potenza a disposizione, il pilota gioca un ruolo molto importante nel riuscire a scaricare al meglio tutti i cavalli sull’asfalto. Per scoprire il vincitore della drag race, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento