in ,

Dodge Charger SRT Hellcat vs 911 Turbo S: ecco una drag race

L’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri è stato modificato per erogare oltre 717 CV di potenza

Dodge Charger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race

La Dodge Charger SRT Hellcat e la Porsche 911 Turbo S sono due delle vetture più utilizzate nelle drag race in quanto possono essere modificate per ottenere le massime prestazioni possibili, anche se le versioni di serie non avrebbero bisogno di alcun aiuto.

In questo articolo parleremo di una delle ultime gare di accelerazione pubblicate su YouTube, questa volta da Auto Glory, che coinvolge la berlina muscolosa a quattro porte e la supercar tedesca.

Dodge Charger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race
Dodge Charger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S

Dodge Charger SRT Hellcat: ecco una gara di accelerazione in cui affronta una 911 Turbo S

Partendo dalla Charger SRT Hellcat, il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri fornisce di serie una potenza di 717 CV e 881 nm di coppia massima. Tuttavia, sotto il cofano di questo esemplare ci sono alcune componenti aftermarket di tutto rispetto. Un esempio è la messa a punto E85 che comprende l’85% di etanolo e il 15% di benzina. Sembra però che il motore abbia ancora la testata di fabbrica.

Riguardo la 911 Turbo S a trazione integrale, sembra appartenere alla generazione 991.2 ormai in pensione. Il proprietario di questa vettura ha deciso di apportare alcuni cambiamenti, sebbene questi siano meno importanti rispetto a quelli adottati sulla Dodge. Il motore boxer biturbo da 3.8 litri, installato sulla parte posteriore della tedesca, produce 580 CV in forma stock.

Dodge Charger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S modificata drag race

Nonostante ciò, questo esemplare viene fornito con una messa a punto OTS a 93 ottani e non ha più i convertitori catalitici. Con il suo peso di circa 1600 kg, la Porsche 911 Turbo S è molto più leggera della Dodge Charger SRT Hellcat, esattamente di 360 kg. Inoltre, bisogna considerare che su entrambe le vetture c’era anche il passeggero, fra cui lo youtuber Auto Glory a bordo della Charger per riprendere la gara.

Mentre la trasmissione automatica a 8 marce della Charger SRT Hellcat è veloce, non riesce ad essere all’altezza di quella a 7 rapporti della supercar tedesca. Per scoprire il vincitore di questa drag race, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento