in

Alfa Romeo: la gamma Quadrifoglio potrebbe espandersi

L’amministratore delegato di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha rivelato nelle scorse ore che molto probabilmente la gamma Quadrifoglio andrà oltre le attuali Giulia e Stelvio

L’amministratore delegato di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha rivelato nelle scorse ore che molto probabilmente la gamma Quadrifoglio andrà oltre le attuali Giulia e Stelvio. A differenza di quanto si era ipotizzato in un primo momento in cui si pensava che nei modelli più piccoli del Biscione non avrebbe trovato spazio una versione Quadrifoglio, le cose potrebbero andare diversamente.

Jean-Philippe Imparato ha rivelato nelle scorse ore che molto probabilmente la gamma Quadrifoglio andrà oltre le attuali Giulia e Stelvio

Infatti il nuovo numero uno dello storico marchio milanese ha detto che nel momento di sviluppare un nuovo modello i tecnici e gli ingegneri della casa automobilistica del Biscione hanno sempre in mente di realizzare una “linea Quadrifoglio”. Ma ovviamente questo potrà avvenire solo nel caso in cui il modello ipotizzato possa essere all’altezza del nome altrimenti non verrà messo in strada.

Quindi implicitamente Imparato conferma che anche in modelli più piccoli di Alfa Romeo Giulia e Stelvio a cominciare da Tonale per arrivare alle future Brennero e Giulietta il possibile arrivo di una versione Quadrifoglio non è del tutto da escludere. Questo a patto però che si possano realizzare modelli all’altezza di questo importante nome.

Ti potrebbe interessare: Il nuovo capo dell’Alfa Romeo in USA vuole che i concessionari si immergano nel digitale

L’amministratore delegato di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha rivelato nelle scorse ore che molto probabilmente la gamma Quadrifoglio andrà oltre le attuali Giulia e Stelvio

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio stacca le rivali: è la più venduta del suo segmento in Europa

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI