in

Dodge Charger SRT Hellcat gareggia contro una BMW M2 Competition in una drag race

Stati Uniti e Germania si affrontano sotto forma di una gara di accelerazione

Dodge Charger SRT Hellcat vs BMW M2 Competition drag race

La Dodge Charger SRT Hellcat e la BMW M2 Competition si distinguono per alcune cose come la presenza di due porte e di un paio di cilindri in più e per circa 500 kg in più di peso a favore/sfavore della berlina muscolosa.

Una delle ultime drag race pubblicate su YouTube da Auto Glory vede protagoniste proprio queste due vetture. Almeno in linea retta, i 717 CV erogati dal motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri della Charger SRT Hellcat la posizionano un gradino sopra alla M2 Competition che è equipaggiata con un sei cilindri in linea biturbo da 3 litri che produce 410 CV.

Dodge Charger SRT Hellcat vs BMW M2 Competition drag race
Dodge Charger SRT Hellcat

Dodge Charger SRT Hellcat: la muscle car americana sfida una M2 Competition modificata

Il divario fra le due auto aumenta ulteriormente in quanto la tedesca è dotata di un cambio manuale a 6 marce anziché una trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti. La Dodge Charger SRT Hellcat invece dispone di un cambio automatico a 8 velocità. Tuttavia, la BMW M2 Competition propone alcune modifiche che riguardano l’aspirazione, l’utilizzo di un carburante a 93 ottani e altro ancora.

Per quanto riguarda la muscle car di Dodge, il suo motore V8 è dotato di una presa d’aria fredda e non ha convertitori catalitici. La prima gara è iniziata a una velocità di circa 64 km/h mentre la seconda ha preso il via a 96 km/h. Per maggiori informazioni sul versus, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento