in

Ferrari 430 Scuderia scende in pista con Alessandro Gino | Video

Nonostate siano passati 13 anni dal debutto ufficiale, la 430 Scuderia ha ancora molto da offrire

Ferrari 430 Scuderia

Qui su ClubAlfa.it abbiamo parlato più volte in passato della Ferrari 430 Scuderia. Si tratta di una vettura particolarmente speciale per il cavallino rampante in quanto è stata sviluppata in collaborazione con Michael Schumacher, la leggenda della Formula 1.

La 430 Scuderia è giunta sul mercato come una versione alleggerita e potenziata della F430, pensata per la pista ed erede della 360 Challenge Stradale. Rispetto al modello di serie, il peso è stato ridotto di 100 kg (1250 kg a secco) mentre il motore V8 aspirato da 4.3 litri è stato potenziato per produrre 510 CV e 470 nm di coppia massima a 8500 g/min (2,45 kg/CV).

Ferrari 430 Scuderia
Ferrari 430 Scuderia interni

Ferrari 430 Scuderia: Alessandro Gino del Gruppo Gino Spa porta in pista la prestante supercar

Le prestazioni offerte da questa supercar restano di alto livello nonostante siano passati 13 anni dal debutto ufficiale: 3,6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e 320 km/h di velocità massima. La berlinetta ad alte prestazioni, presentata al Salone di Francoforte del 2007, è scesa sulla pista di Busca con al volante Alessandro Gino, general manager delle concessionarie del Gruppo Gino S.p.A.

Nel video pubblicato su Facebook dalla pagina Gino Spa (che trovate in fondo all’articolo) potete apprezzare un onboard mentre la Ferrari 430 Scuderia fa un paio di giri veloci tra le curve del tracciato.

Ferrari 430 Scuderia

Oltre alle modifiche apportate al propulsore, i tecnici del cavallino rampante hanno implementato un impianto frenante in carboceramica che ha contribuito all’alleggerimento generale della vettura. Inoltre, il cambio F1 è stato reso più rapido con tempi di risposta pari a 60 ms e sono state apportate modifiche al manettino.

A livello estetico, la 430 Scuderia si differenzia dalla F430 per il nuovo paraurti più affilato, per le minigonne leggermente diverse e per il retro più sportivo, caratterizzato da un nuovo estrattore aerodinamico e una presa d’aria più grande.

Inoltre, i due terminali di scarico di dimensione contenute del modello standard sono stati sostituiti con due più grossi sulla Ferrari 430 Scuderia. In totale, la casa automobilistica modenese ha prodotto solo 1200 esemplari di questa performante vettura.

FERRARI 430 SCUDERIA HOT LAP

📢Il nuovo record della pista di Busca appartiene a questa incredibile vettura da preservare e collezionare la 𝐅𝐄𝐑𝐑𝐀𝐑𝐈 𝟒𝟑𝟎 𝐒𝐂𝐔𝐃𝐄𝐑𝐈𝐀𝐈𝐥 𝐃𝐍𝐀 𝐅𝐄𝐑𝐑𝐀𝐑𝐈 𝐬𝐢 𝐬𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐚𝐧𝐜𝐡𝐞 𝐬𝐮 𝐮𝐧𝐚 𝐚𝐮𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝟏𝟑 𝐚𝐧𝐧𝐢.Un nuovo record di 𝟏 𝟏𝟖'𝟐𝟑" per la madrina della nostra esclusiva 𝐏𝐎𝐋𝐈𝐙𝐙𝐀 𝐀𝐒𝐒𝐈𝐂𝐔𝐑𝐀𝐓𝐈𝐕𝐀 "𝐆𝐈𝐍𝐎 𝐋𝐔𝐗𝐔𝐑𝐘 𝐏𝐑𝐎𝐓𝐄𝐂𝐓𝐈𝐎𝐍" in collaboarazione con Aon Italia𝐒𝐜𝐨𝐩𝐫𝐢 𝐝𝐢 𝐩𝐢𝐮̀ 𝐬𝐮 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐏𝐫𝐨𝐭𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐝𝐢𝐜𝐚𝐭𝐚 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐒𝐮𝐩𝐞𝐫𝐜𝐚𝐫 𝐬𝐢𝐚 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐂𝐥𝐚𝐬𝐬𝐢𝐜 e non perderti questo magnifico onboard con 𝐀𝐥𝐞𝐬𝐬𝐚𝐧𝐝𝐫𝐨 𝐆𝐢𝐧𝐨, per vivere le emozioni della pista a bordo della 𝐅𝐞𝐫𝐫𝐚𝐫𝐢 𝟒𝟑𝟎 𝐬𝐜𝐮𝐝𝐞𝐫𝐢𝐚….#ginoluxury #ginoluxuryprotection #ferrari

Posted by Gino Spa on Monday, April 12, 2021

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento