in

Danni da animali selvatici: come chiedere il risarcimento

La Regione Veneto illustra in dettaglio le modalità per ottenere un rimborso equo

Danni da animali selvatici

Fra i compiti più difficili per un automobilista, c’è la richiesta di rimborso danni: ecco perché è sempre bene farsi assistere da un legale. In caso di danni da animali selvatici, le cose si complicano. Pertanto, la Regione Veneto ha pensato di illustrare in dettaglio le modalità per ottenere un rimborso equo. Partendo da un dato: 151 gli impatti su statali e provinciali e 6 sulle autostrade. Le  500 denunce annue di “sinistri fauna selvatica” pervengono alla Regione del Veneto in gran parte senza il completo corredo della documentazione richiesta. Con pesanti conseguenze negative sulla tempistica di definizione del sinistro da parte dell’assicuratore.

Danni da animali selvatici: cosa serve

Allora, come ridurre le tempistiche di definizione dei sinistri? E come contenere le spese accessorie a carico delle parti?

  1. Copia di un valido documento di riconoscimento e del codice fiscale del danneggiato (o del suo rappresentante legale). Più quella del mandato di rappresentanza eventualmente conferito a terzi. E quella integrale della patente di guida del conducente, della carta di circolazione e del contratto di assicurazione del veicolo.
  2. Rapporto dell’autorità pubblica intervenuta tempestivamente, che accerti il sinistro. Dichiarazioni testimoniali (corredate da copia di un valido documento di riconoscimento dei testimoni): tanto più se non c’è il verbale delle Forze dell’ordine. Foto del luogo del sinistro tratte nell’immediato post-evento.
  3. Preventivo di dettaglio tecnico ed economico del danno riportato, emesso da carrozzeria/officina meccanica o altro soggetto abilitato. Con eventuale dichiarazione di non recupero dell’IVA da parte del danneggiato. Foto delle parti del veicolo danneggiate (non più di 8 immagini complessive).
  4. Il modulo di denuncia e richiesta risarcitoria con firma autografa e documentazione allegata dovranno essere trasmessi alla Regione.

Limitatamente al Veneto, per saperne di più, ecco qui il modulo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI