in

DS Techeetah conquista altri punti grazie ad António Félix da Costa

Il prossimo appuntamento si terrà in Spagna fra due settimane

DS Techeetah António Félix da Costa

Il secondo E-Prix di Roma ha prodotto condizioni simili e un’altra gara intensa con risultati diversi rispetto a sabato. António Félix da Costa, pilota di DS Techeetah, ha conquistati i suoi primi punti a bordo della nuova DS E-Tense FE21 dopo aver tagliato il traguardo in settima posizione.

Il vincitore di sabato, Jean-Éric Vergne, invece è arrivato 11º, mancando di poco i punti. È stata una giornata impegnativa per l’intero team di DS Automobiles che ha visto affrontare un tracciato bagnato, una sessione di qualifiche e varie prove libere. Da Costa e Vergne si sono piazzati rispettivamente in P15 e P20 nella griglia.

DS Techeetah: anche António Félix da Costa è riuscito a portarsi a casa dei punti grazie alla nuova DS E-Tense FE21

Nonostate le strade del quartiere EUR fossero quasi asciutte per la gara, la partenza si è svolta dietro la safety car. I due piloti di DS Techeetah hanno avuto un inizio tranquillo, salendo fino alle posizioni 10 e 17. Nella seconda parte, António Félix da Costa e Jean-Éric Vergne hanno guadagnato ulteriori posizioni (P10 e P16).

Le due DS E-Tense FE21 hanno evitato i vari incidenti verificatisi nel giro finale per assicurarsi la posizione 7 per il campione in carica e quella 11 per il vincitore. L’ABB FIA Formula E Word Championship tornerà fra due settimane con un altro doppio appuntamento in Spagna dove le varie monoposto gareggeranno sul circuito Ricardo Tormo di Valencia.

Di seguito, trovate le dichiarazioni rilasciate dal team principal di DS Techeetah Mark Preston, dal direttore di DS Performance Xavier Mestelan Pinon e dai piloti da Costa e Vergne.

Sforzi impressionanti sia di JEV che di Antonio oggi nonostante le difficili condizioni in pista. Antonio è riuscito a segnare punti preziosi e JEV è finito appena fuori dai punti. Ciò significa che ora siamo in terza posizione in classifica a squadre, ma abbiamo ancora molta strada da fare e abbiamo dei veri aspetti positivi da portare via con noi da Roma. Questa è stata l’ultima gara per Xavier Mestelan Pinon e vorremmo cogliere l’occasione per ringraziarlo di cuore da parte di tutto il team. È stato determinante nella creazione di questa partnership e del nostro successo oggi. Gli auguriamo tutto il meglio mentre si trasferisce a Ginevra per assumere il ruolo di Chief Technical Officer presso la FIA.

Un giorno è decisamente diverso dall’altro! Nelle FP3 e nelle qualifiche, i nostri piloti non sono riusciti a essere abbastanza efficaci sulla pista bagnata e fredda a causa di un setup non ideale. In gara, la prestazione è stata più vicina alle nostre aspettative, ma partendo dalle retrovie è stato difficile puntare al podio. Vorrei congratularmi con Jean-Éric e António per i loro bei recuperi e sorpassi, che hanno permesso loro di finire 11° e 7°. Tutta la squadra è fiduciosa in vista dei prossimi appuntamenti. Sarà dura, ma al momento siamo terzi in classifica e abbiamo tutto ciò di cui c’è bisogno per lottare per nuovi titoli!

Un’altra gara divertente e oggi ho portato a casa alcuni punti. Partendo dal 15° posto, ho fatto un sacco di sorpassi, è stata una gara super cool e sono finito 7°. Stavano accadendo molte cose oggi, non solo in pista ma anche alla radio con gli ingegneri su varie strategie e ci sono alcune cose che avremmo potuto fare meglio, ma queste sono le cose belle di questa squadra, non smettiamo mai di imparare e andrà meglio a Valencia. Dobbiamo arrivare in cima alle qualifiche per ottenere un migliore posizionamento di partenza, è lo stesso dell’anno scorso ma siamo comunque riusciti a portare a casa il titolo quindi non sono troppo preoccupato. Grazie mille a tutti i fan per avermi dato un altro FANBOOST, li ho usati entrambi questo fine settimana per i sorpassi, quindi mi stanno sicuramente aiutando.

Non ero del tutto soddisfatto della monoposto, non fraintendetemi, è ancora una macchina molto veloce ma abbiamo ancora del lavoro da fare se vogliamo essere al top e lottare per vittorie e pole position. Abbiamo una buona settimana e mezza per lavorare prima di Valencia e torneremo a lottare per conquistare di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento