in

Alfa Romeo Tonale: la versione Hybrid non arriverà prima del 2022

Il nuovo C-SUV sarà prodotto a Pomigliano d’Arco

Alfa Romeo Tonale

In questi giorni si è parlato molto del nuovo Alfa Romeo Tonale. Il C-SUV arriverà nei prossimi mesi e andrà ad ampliare, finalmente, la gamma del marchio Alfa Romeo, oramai ridotta soltanto ai due modelli di segmento D, Giulia e Stelvio, dopo l’uscita di scena della Giulietta che ha terminato la sua produzione nel corso del mese di dicembre dello scorso anno.

Per ora, non è ancora arrivata una conferma ufficiale in merito alle indiscrezioni sull’avvio della produzione dell’Alfa Romeo Tonale, modello che verrà realizzato, ricordiamo, nello stabilimento di Pomigliano d’Arco sfruttando la stessa piattaforma della Jeep Compass. Il nuovo Tonale è atteso per la fine dell’anno in corso (si parla di una presentazione a settembre).

Il lancio commerciale dell’Alfa Romeo Tonale potrebbe arrivare soltanto nel 2022. Sulla questione, per ora, non ci sono conferme ufficiali. Stellantis però non ha incluso il nuovo Alfa Romeo Tonale tra i modelli elettrificati in arrivo sul mercato entro fine 2021. Il gruppo ha in cantiere 11 novità elettrificate (tutte relative ai marchi di origine PSA) per la fine dell’anno e porterà a 40 il totale di modelli elettrificati presenti in gamma.

Di conseguenza, anche considerando l’assenza di conferme ufficiali sulla questione, il lancio del nuovo Alfa Romeo Tonale Hybrid dovrebbe concretizzarsi soltanto nel corso del primo trimestre del 2022 e non entro fine 2021, come precedentemente ipotizzato. Il nuovo SUV elettrificato sarà dotato dello sistema plug-in hybrid utilizzato dalle Jeep Renegade e Compass in versione 4xe, modelli disponibili sul mercato dallo scorso anno.

Quando partiranno le vendite dell’Alfa Romeo Tonale?

Resta il dubbio in merito all’effettivo debutto commerciale dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo SUV della casa italiana, anche considerando l’assenza di notizie ufficiali, potrebbe debuttare con la gamma completa, e non solo con la versione ibrida, nel corso del 2022. Sul tavolo, in ogni caso, c’è ancora l’ipotesi di poter registrare il debutto entro fine 2021 di una versione speciale “di lancio” del nuovo SUV.

Diverse fonti hanno confermato che il debutto del nuovo Alfa Romeo Tonale dovrebbe essere fissato a settembre, con una presentazione che si svolgerà nel corso di un evento dedicato. In linea teorica, dopo la presentazione, Alfa Romeo avrebbe il tempo di organizzare un lancio commerciale entro la fine dell’anno in corso per poi completare la gamma nel corso del 2022.

Di certo, a prescindere dall’effettiva data di lancio, appare evidente che il nuovo Alfa Romeo Tonale avrà un impatto sulle vendite del marchio italiano soltanto a partire dal 2022. La gamma del SUV sarà completa, probabilmente, entro la fine del primo trimestre del 2022 quando la produzione avrà raggiunto volumi sufficienti.

Ricordiamo che il nuovo Tonale, anche in versione ibrida, arriverà anche sul mercato nordamericano. Anche in questo caso, le vendite partiranno soltanto nel corso del 2022 con l’obiettivo di garantire una spinta sufficiente alla crescita per il brand italiano sul mercato d’oltreoceano.

Per ora, quindi, non ci resta che restare in attesa di ulteriori conferme ufficiali sul futuro dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo SUV, svelato sotto forma di concept oramai due anni fa, è sempre più vicino al debutto ufficiale. Il modello darà il via al programma di crescita del marchio italiano che nel corso dei prossimi anni dovrebbe ricevere svariati nuovi investimenti. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI