in

Una bellissima Abarth 750 GT Zagato del 1959 andrà all’asta

L’originale motore GBS fu modificato dallo stesso Carlo Abarth per erogare più potenza

Abarth 750 GT Zagato 1959 asta

Durante un’asta che si terrà il 22 maggio 2021, RM Sotheby’s proporrà una bellissima Abarth 750 GT Zagato in versione coupé del 1959 in perfette condizioni. Basata sul telaio della Fiat 600, la 750 GT Zagato è uno dei modelli più interessanti e apprezzati dagli automobilisti italiani.

Secondo molti, è una vettura piacevole da guidare e da possedere e permette di accedere a tantissimi eventi di corse in tutto il mondo. Il genio di Carlo Abarth, nel trasformare i motori Fiat a bassa cilindrata in veri bolidi tascabili, era molto popolare all’epoca, così come la capacità di Zagato di creare carrozzerie ultraleggere e soprattutto meravigliose.

Abarth 750 GT Zagato 1959 asta
Abarth 750 GT Zagato motore

Abarth 750 GT Zagato: RM Sotheby’s proporrà all’asta un bellissimo esemplare del 1959

Questa Abarth 750 GT Zagato “ Double Bubble” del 1959 attesa all’asta si presenta in perfette condizioni in quanto ha beneficiato di un completo restauro. La carrozzeria è rivestita nella particolare colorazione bianca e blu ispirata ai colori utilizzati su una 750 GT Competition Coupe da corsa.

Gli interni sono rifiniti in vinile blu con tappeti abbinati e non presentano alcun problema. Delle caratteristiche aggiuntive dell’abitacolo includono un orologio da rally montato sul cruscotto, cinture specifiche e cinghie per bagagli. Il motore GBS a quattro cilindri in linea è stato modificato per proporre una cilindrata di 981cc ed è abbinato a un cambio manuale a 4 velocità.

L’impianto frenante di questa 750 GT Zagato è costituito da una serie di freni a tamburo idraulici alloggiati all’interno di cerchi in lega con tappi centrali Abarth e avvolti in pneumatici Pirelli Roadhandler. Questa Abarth 750 GT Zagato è stata esposta al Concorso Italiano 2007 ed è stata cercata anche da Fiat per un’esposizione presso l’Abarth Track Experience nel 2014 tenutasi presso il Lime Rock Park a Lakeville (Connecticut).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI