in

Fiat Toro avrà il cambio automatico anche nelle versioni base

La nuova Fiat Toro dopo il restyling avrà il cambio automatico anche nelle versioni base

Fiat Toro

Fiat Toro sta per essere presentato in Brasile con grandi novità. Il primo è il cambio automatico a sei rapporti già nella versione base. Il pick-up medio più venduto nel paese nel 2020 otterrà il nuovo motore 1.3 turbo GSE Firefly, che sarà presente nella maggior parte delle versioni, fino a 186 cavalli e 28 kgfm di coppia.

La nuova Fiat Toro dopo il restyling avrà il cambio automatico anche nelle versioni base

Volcano, che è il top di gamma, era stata venduta fino ad ora solo con motore 2.0 turbodiesel e ora otterrà l’opzione del 1.3 turboflex. L’ultimo motore Toro flex che è arrivato ad avere una potenza simile a questa nuova opzione turbo è stato il 2.4 Tigershark, che è uscito di produzione nel 2020 e aveva 24,9 kgfm di coppia.

Il motore 1.8 E.torQ sarà limitato alla versione entry di  Fiat Toro, l’Endurance, con 139 CV e 19,3 kgfm, con grandi possibilità di uscire dalla linea l’anno successivo. Secondo il sito web di Autos Segredos, il Toro 2022 arriverà in Brasile a maggio e una delle versioni principali sarà il motore turbodiesel 2.0 litri da 203 CV, il cambio automatico a 9 velocità e la trazione 4×4.

La versione Ranch è quella che promette grandi cambiamenti nel look, con elementi di robustezza che ricordano pickup più grandi, come la RAM.  Fiat Toro 2022 riceverà un look rinnovato, con modifiche principalmente nella griglia anteriore, ora con tre filetti orizzontali e il nuovo logo del marchio. Il paraurti verrà cambiato, con più prese d’aria, e i fendinebbia saranno più sottili.
La nuova Toro è già stata avvistata in corsa per i test di omologazione su strade e autostrade del Brasile con la carrozzeria verniciata con motivo mimetico. Inoltre nelle scorse ore è stato mostrato in anteprima come sarà il frontale del nuovo pickup dopo il restyling.

Ti potrebbe interessare: Nuova Fiat Toro: ecco cosa cambierà nel pickup che ha inventato un segmento in Brasile

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento