in

Nuovo Peugeot e-Expert: il veicolo perfetto per le consegne in città

Tre lunghezze disponibili e due batterie di trazione fra cui scegliere

Nuovo Peugeot e-Expert consegne in città

La crescita esponenziale dell’e-commerce e ai limiti imposti dai differenti colori delle regioni a causa del coronavirus ha riportato la dinamica degli acquisti. Se un tempo era il consumatore ad andare verso il prodotto, ora è esattamente il contrario.

Questo meccanismo ha gradualmente rivoluzionato il sistema logistico, favorendo la diffusione delle consegne 7 giorni su 7, compresi anche i giorni festivi. Non deve quindi stupire il crescente interesse verso i veicoli commerciali leggeri destinati al trasporto nell’ultimo miglio.

Nuovo Peugeot e-Expert consegne in città
Nuovo Peugeot e-Expert porta di ricarica

Nuovo Peugeot e-Expert: il furgone 100% elettrico perfetto per le consegne in città

Peugeot è una delle di quelle case automobilistiche che ha deciso di lanciare sul mercato un nuovo furgone completamente elettrico con trazione elettrica. Stiamo parlando del nuovo Peugeot e-Expert. Questo modello rappresenta una valida alternativa alla versione con motore endotermico in quanto vanta praticamente le stesse caratteristiche.

Oltre a questo, il furgone a zero emissioni permette di risparmiare in quanto, ad esempio, è prevista l’esenzione del bollo per cinque anni, una polizza assicurativa più leggera e un risparmio sulle spese di manutenzione pari a circa il 40%.

In aggiunta, l’e-Expert dispone di un cambio a singolo rapporto che garantisce una grande fluidità di marcia e per sfruttare al meglio i 136 CV (100 kW) di potenza e i 260 nm di coppia disponibili istantaneamente. La possibilità di guidare senza dover impugnare costantemente la leva del cambio è davvero un sollievo e libera tempo per controllare rapidamente la propria tabella di marcia senza abbassare la soglia di attenzione sulla strada.

Nuovo Peugeot e-Expert consegne in città

Fino a 300 km di autonomia con una singola ricarica nel ciclo WLTP

A bordo del nuovo e-Expert, inoltre, le vibrazioni e il suono del motore endotermico sono un lontano ricordo, senza contare che è possibile utilizzare il preriscaldamento dell’abitacolo nelle fredde mattine d’inverno quando il veicolo è collegato a una colonna di ricarica così da iniziare la giornata lavorativa con la giusta temperatura.

Grazie alle batterie da 50 e 75 kWh, il Peugeot e-Expert assicura fino a 300 km di autonomia con una singola ricarica nel ciclo WLTP. Con le continue decelerazioni e frenante nell’uso cittadino è possibile recuperare energia preziosa che viene immagazzinata nella batteria di trazione. Inoltre, è possibile aumentare ulteriormente il livello di recupero di questa energia che altrimenti andrebbe dispersa.

Nuovo Peugeot e-Expert consegne in città

La batteria è collegata a un circuito di raffreddamento che, mediante circolazione di liquido, permette di essere caricata senza problemi anche alle colonnine più potenti, diminuendo così i tempi di ricarica. Ad esempio, usando un caricatore da 100 kW in corrente continua, l’80% di ricarica viene raggiunta in soli 30 minuti per l’unità da 50 kWh oppure in 45 minuti per quella da 75 kWh.

Inoltre, l’installazione della batteria di trazione non ha sottratto prezioso volume di carico all’e-Expert in quanto è stata posizionata sotto il pianale. L’altezza massima continua ad essere di 1,90 metri, garantendo così accesso ai parcheggi sotterranei.

Proprio come il modello tradizionale, il Peugeot e-Expert full electric è disponibile in tre diverse lunghezze: Compact da 4,61 metri, Standard da 4,96 metri e Long da 5,31 metri. Oltre alla classica opzione di acquisto, la casa automobilistica francese consente di noleggiarlo a lungo termine tramite Free2Move Lease.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento