in

Nuova Citroën e-C4 è perfetta per ascoltare i suoni della natura

Il motore 100% elettrico da 136 CV rende la marcia estremamente silenziosa

Nuova Citroën e-C4 lago Iseo

La nuova C4 si inserisce in un contesto in cui l’origine delle vetture compatte del marchio francese risale a oltre 90 anni fa. Citroën applica il concetto di comfort of choise, ovvero la possibilità di scegliere tra una gamma completa di motorizzazioni che comprende propulsori endotermici a benzina o diesel e una versione 100% elettrica chiamata Citroën e-C4.

È proprio quest’ultima versione quella scelta dal brand francese per un’escursione lungo la sponda sudorientale del lago d’Iseo, in un ambiente connotato da uno straordinario habitat naturale. La nuova e-C4 è pronta a calarsi in quest’ambiente rispettandolo pienamente grazie alle emissioni zero garantite dal motore full electric e alla assoluta silenziosità di marcia. Questa caratteristica gli permette anche di transitare nei centri cittadini dove il passaggio è invece vietato o limitato alle altre tipologie di motori.

Nuova Citroën e-C4, fino a 350 km di autonomia con una singola ricarica

Nuova Citroën e-C4: l’auto perfetta per godersi i suoni della natura

La versione 100% elettrica della vettura è un modello particolarmente interessante anche dal punto di vista estetico. L’assetto rialzato dalle linee decise esprime robustezza ed è un richiamo alla famiglia dei crossover. La silhouette risulta particolarmente aerodinamica mentre gli sbalzi anteriori e posteriori sono decisamente ridotti. L’altezza da terrà è di circa 16 cm.

Una delle caratteristiche più moderne presenti sulla e-C4 è la firma luminosa a V a LED caratterizzata da luci frontali su due livelli unite da due chevron cromati che si allungano per tutta la larghezza della vettura. La parte posteriore è invece caratterizzata da un lunotto inclinato, uno spoiler aerodinamico e dalla firma luminosa a V a LED per un effetto d’insieme visivo molto piacevole. Dal punto di vista tecnico, le luci diurne, gli anabbaglianti e i fari fendinebbia (tutti a LED) garantiscono efficienza e visibilità.

La nuova Citroën e-C4 100% elettrica si distingue dalle versioni con motore endotermico per diversi elementi come ad esempio le personalizzazioni al di sopra del passaruota e nella parte posteriore, la decorazione specifica sui pannelli interni delle portiere, i cerchi in lega Crosslight da 18” ideati per massimizzare l’efficienza e l’esclusivo Pack Color Electric Blue.

Tanto comfort a bordo grazie ai sedili Advanced Comfort

Il livello di comfort proposto da questa vettura è davvero straordinario. Parte del merito va attribuito ai sedili Advanced Comfort, ampi e accoglienti, in grado di offrire benessere e sostegno soprattutto nei lunghi viaggi grazie all’imbottitura più spessa sia in superficie che nella parte strutturale interna. Inoltre, la schiuma ad alta densità rende il comfort ottimale anche attraverso l’assorbimento delle vibrazioni. La comodità di guida si avvale anche delle esclusive sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions.

Grazie ai 350 km di autonomia massima nel ciclo WLTP, la nuova e-C4 ha permesso a Citroën di volgere a termine il viaggio in tutta tranquillità. Utilizzando una colonnina pubblica con ricarica rapida da 100 kW è possibile caricare la batteria fino all’80% in soli 30 minuti mentre le wallbox da 11 e 7,4 kW consentono una carica completa in 5 e 7 ore e mezza (rispettivamente).

Sotto il cofano si nasconde un motore elettrico da 136 CV (100 kW) che assicura delle ottime prestazioni. Un’altra interessante funzionalità presente a bordo della vettura è la funzione Brake la quale consente di abilitare il recupero di energia in fase di decelerazione e frenata così da ricaricare parzialmente la batteria da 50 kW. Infine, la nuova Citroën e-C4 propone tre modalità di guida chiamate Eco, Normal e Sport.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento