in ,

Una Dodge Challenger SRT Hellcat modificata gareggia contro una 911 Turbo S

L’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri è stato modificato per erogare più potenza

Dodge Challenger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S

La Porsche 911 Turbo S è una delle auto più utilizzate per correre nelle drag race. La stessa cosa la si può dire con la Dodge Challenger SRT Hellcat, una vera e propria muscle car realizzata dal brand per gli appassionati del quarto di miglio.

In fondo all’articolo trovate un video pubblicato su YouTube da Auto Glory che ci mostra proprio una gara condotta fra queste due vetture, molto diverse tra di loro ma entrambe molto performanti.

Dodge Challenger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S
Porsche 911 Turbo S

Dodge Challenger SRT Hellcat: la muscle car affronta una Porsche 911 Turbo S di generazione 991.2

L’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri presente sotto il cofano della Hellcat, che di serie propone 717 CV di potenza e 881 nm di coppia massima, è stato modificato poiché dispone di una puleggia inferiore personalizzata, dei collettori a tubo lungo, una presa d’aria fredda e del carburante a 93 ottani. Accanto all’otto cilindri è presente un cambio automatico a 8 velocità.

Per quanto riguarda la 911 Turbo S di generazione 991.2, lo youtuber afferma che non dispone di alcuna modifica. Ciò significa che il motore boxer biturbo da 3.8 litri produce 580 CV e 750 nm ed è affiancato da una trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti.

Dodge Challenger SRT Hellcat vs Porsche 911 Turbo S

Mettendo la Dodge Challenger SRT Hellcat e la sportiva tedesca sulla bilancia, la muscle car americana è circa 225 kg più pesante della Porsche. Visto che parliamo di un esemplare non Widebody, sarebbe un problema per la Challenger SRT Hellcat scaricare tutta la potenza sull’asfalto partendo da ferma, soprattutto con la 911 Turbo S che può contare sulla trazione integrale.

Perciò, i piloti hanno optato per un paio di rolling race. Per maggiori informazioni sul confronto, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento