in

Stellantis: aumentano le vendite in Giappone, segnali di ripresa per Alfa Romeo

Vendite in crescita per quasi tutti i brand del gruppo

Alfa Romeo vendite giappone

Il mercato delle vetture import in Giappone è in ripresa e Stellantis ne approfitta al meglio. Nel corso del mese di febbraio, infatti, quasi tutti i marchi del gruppo hanno fatto segnare risultati positivi con una crescita notevole registrata in alcuni casi. I volumi sono limitati dal fatto che il mercato delle vetture d’importazione è solo una nicchia del mercato giapponese. Si tratta comunqune di un mercato molto combattuto in quanto caratterizzato da vetture premium e di alta gamma.

Crescono le vendite di Alfa Romeo

Nel corso del mese di febbraio, Alfa Romeo fa segnare un totale di 172 unità vendute in Giappone con una crescita del +47% nel confronto con i dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Per il brand italiano, inoltre, il totale di unità vendute nel bimestre è pari a 296 con una crescita del +33.9% nel confronto con i dati raccolti nel 2022.

Jeep guida le vendite di Stellantis

E’ il marchio Jeep a guidare le vendite di Stellantis sul mercato nipponico. Il brand americano, infatti, fa segnare un totale di 1.093 unità vendute a febbraio riuscendo ad entrare nella top 10 dei brand. Rispetto al febbraio dello scorso anno, le vendite di Jeep sono in crescita del +10.2%. Al termine del primo bimestre dell’anno, inoltre, Jeep fa segnare un totale di 2.049 unità vendute con una crescita del +8.5%.

Risultati positivi arrivano anche dai brand francesi di Stellantis. Peugeot, ad esempio, registra 1.040 unità vendute a febbraio in Giappone con una crescita del +45.9% nel confronto con i risultati di febbraio 2020. Nel parziale annuo, invece, le vendite di Peugeot sono state pari a 2.001 unità con una crescita del +43.8%.

Dati incoraggianti arrivano anche da Fiat. Il marchio torinese, infatti, ha registrato un totale di 449 unità vendute a febbraio con una crescita del +7.4% rispetto ai dati raccolti lo scorso anno. Nel parziale annuo, invece, Fiat si ferma a 841 unità vendute con una crescita del +22%. In crescita anche Citroen che registra 363 unità vendute a febbraio, con un buon +18%, e 775 unità vendute nel 2021, con un miglioramento del +32.5%.

Da segnalare anche le 70 unità vendute di Maserati a febbraio (+27.3%). Il Tridente da inizio 2021 ha venduto 121 unità in Giappone con una crescita del +36% rispetto ai dati dello scorso anno. Cresce DS che però si ferma a 60 unità vendute (+39%) a febbraio e 118 unità vendute (+6%) nel 2021. Tra i risultati negativi di Stellantis si segnala il calo di Abarth, che si ferma a 162 unità vendute con un calo del -16% a febbraio. Il brand dello Scorpione ha venduto 324 unità da inizio anno (+6%).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento