in

Jean-Philippe Imparato ha provato l’Alfa Romeo Giulia GTAm a Balocco

Il nuovo CEO del Biscione ha provato a Balocco la splendida Alfa Romeo Giulia GTAm fornendo giudizi entusiastici su Twitter

Jean-Philippe Imparato GTAm

C’è da ammettere che Jean-Philippe Imparato, il nuovo CEO di Alfa Romeo, continua a stupire in maniera positiva. Il nuovo CEO di Alfa Romeo, dopo aver visitato come primo passo del suo approdo in Alfa Romeo il Museo Storico di Arese e aver fatto capolino anche al Cassino Plant e a Pomigliano D’Arco, ora si è ritrovato tra le mani una splendida Giulia GTAm presso l’impianto di prova sperimentale di Balocco.

Il nuovo CEO del Biscione ha infatti documentato la sua presenza a Balocco, come fa solitamente, sul suo account Twitter personale: un luogo che è simile ad un diario in questo periodo di transizione e approdo in Alfa Romeo. Imparato utilizza infatti moltissimo il suo account Twitter introducendo argomenti e modalità di approdo nel suo percorso di rilancio del Biscione: qualche giorno fa aveva anche mostrato una splendida Alfa Romeo Alfetta GTV perfettamente restaurata trovata presso un appassionato francese.

Stupore per la Giulia GTAm

Il giudizio complessivo diffuso da Jean-Philippe Imparato sul suo profilo Twitter è stato senza dubbio dominato da un enorme stupore. D’altronde la nuova Alfa Romeo Giulia GTAm è una berlina straordinaria che fornisce e butta a terra il massimo della tecnologia e della potenza oggi a disposizione in Alfa Romeo, il frutto di 110 anni di storia che proprio la Giulia nella variante GTA e GTAm ha rappresentato un regalo straordinario per gli appassionati.

Jean-Philippe Imparato GTAm

Dopo essere sceso dalla Giulia GTAm a disposizione per lui a Balocco, Imparato ha scritto su Twitter: “Wow. Che emozione mettersi al volante per testare le fantastiche performance della Alfa Romeo Giulia GTAm presso l’iconico tracciato di prova di Balocco! Con grande piacere ho incontrato gli ingegneri di questo straordinario progetto in fase di sviluppo a Balocco, come molte delle nostre leggende del passato”, rilanciando ancora l’hashtag #ProudlyAlfaRomeo.

L’impressione è quella che Jean-Philippe Imparato si stia impegnando a diventare parte integrante della stessa Alfa Romeo e sembra sempre più prenderci gusto. La chiave per il rilancio passa da Jean-Philippe, ma la base di partenza pare sempre più interessante.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento