in

Lo stabilimento Stellantis di Vigo interromperà oggi il turno di notte

Lo stabilimento di Vigo del gruppo Stellantis ha comunicato al consiglio di fabbrica che mercoledì fermerà la produzione nel turno di notte

PSA Vigo
PSA Vigo

Lo stabilimento di Vigo del gruppo Stellantis, nato dalla fusione tra PSA e Fca, ha comunicato al consiglio di fabbrica che mercoledì fermerà la produzione nel turno di notte per problemi di approvvigionamento. Questa sosta interessa il turno notturno dei due sistemi di assemblaggio, e anche l’officina batterie, che coinvolge poco più di 1.500 operai.

Lo stabilimento di Vigo del gruppo Stellantis ha comunicato al consiglio di fabbrica che mercoledì fermerà la produzione nel turno di notte

Lo stabilimento di Vigo ha già dovuto interrompere la produzione un paio di settimane fa a causa della carenza di microchip. Quella interruzione ha significato fermare la produzione di circa 2.000 veicoli.

Ricordiamo inoltre che la società ha anche confermato che, dopo i risultati finanziari per l’anno 2020 (con un utile netto di oltre 2.000 milioni per il gruppo), la percentuale massima di riferimento del premio variabile concordata con i sindacati SIT sarà migliorato nella negoziazione dell’accordo.

In questo modo la percentuale viene aumentata dal 5,75% al ​​7,08% della retribuzione annua lorda, come retribuzione variabile, a cui si aggiungono 150 euro lordi come premio alla qualità. Pertanto, 1.979 euro lordi saranno pagati come minimo di retribuzione variabile per un lavoratore a tempo pieno in alto durante tutto l’anno.

I beneficiari saranno i lavoratori che sono stati registrati per un minimo di 90 giorni nel 2020, e il pagamento sarà effettuato sul libro paga di marzo, che viene pagato ad aprile.

Ti potrebbe interessare: Stellantis oltre a Lancia e Alfa Romeo potrebbe rinvigorire anche Chrysler

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento