in

Dodge dice ancora una volta addio al Brasile

Le ultime unità disponibili di Journey in Brasile sono esaurite e, con ciò, il marchio Dodge dice addio al Brasile

Dodge Journey 2020

L’annuncio della fine della produzione della Dodge Journey in Messico, nell’ultimo trimestre dello scorso anno, anticipava già quello che sarebbe successo ora. Le ultime unità disponibili di Journey in Brasile sono esaurite e, con ciò, il marchio Dodge dice addio al Brasile. Il SUV è stato l’unico prodotto offerto dal produttore nordamericano in Brasile dal 2016, con la fine dell’importazione di Durango, la versione Dodge della Jeep Grand Cherokee.

Le ultime unità disponibili di Journey in Brasile sono esaurite e, con ciò, il marchio Dodge dice addio al Brasile

Dopo 12 anni, il viaggio di Dodge in Brasile si conclude. Journey ha debuttato nell’importante mercato latino americano nel 2008 nella versione SXT a sette posti e ancora con il vecchio motore V6 2.7 da 185 CV. Ma aveva anche un versione base, SE, con cinque posti.

Negli ultimi tempi, invece, Dodge Journey è stata venduta solo nella versione top di gamma R / T con motore V6 3.6 benzina da 280 CV e 34,9 kgfm, con cambio automatico a sei rapporti.

Il prezzo di listino era di 149.900 R $, il che non era affatto male per un SUV a sette posti, tranne per il fatto che era stato prodotto nel 2018.

Il marchio Dodge ha assicurato che i clienti continueranno ad essere serviti come di consueto per servizio e assistenza, revisioni e fornitura di pezzi di ricambio.

Ti potrebbe interessare: Dodge Charger SRT Hellcat Widebody Daytona 50th Anniversary Edition: ecco quanti esemplari sono stati prodotti

Dodge Journey 2020
Le ultime unità disponibili di Journey in Brasile sono esaurite e, con ciò, il marchio Dodge dice addio al Brasile

Ti potrebbe interessare: Jeep ha venduto più di 5.000 unità di Renegade a febbraio in Brasile

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento