in

Nuova Citroën C5 potrebbe essere così | Render

La terza generazione sarà basata sulla piattaforma EMP2

Nuova Citroën C5 render

Dopo aver tolto dal mercato la vecchia C5 nel 2017, Citroën ha deciso che presto riporterà in vita la vettura sotto una nuova veste. In base alle ultime foto spia trapelate su Internet, l’auto sarà un mix fra una berlina, una station wagon e un SUV.

Visto che le case automobilistiche vogliono trasformare qualunque auto in crossover/SUV, la nuova C5 sarà leggermente più alta e avrà dei rivestimenti in plastica attorno ai passaruota. In attesa di scoprire maggiori informazioni, il noto sito Web russo Kolesa ha realizzato un progetto digitale della Citroën C5 2022 prendendo in considerazione le ultime foto spia.

Nuova Citroën C5 render
Nuova Citroën C5 tre quarti posteriore

Nuova Citroën C5: un progetto digitale anticipa il design della prossima generazione

Dalla parte anteriore fino al montante C, l’auto sembra una berlina tradizionale ma sul retro troviamo un portellone che assicura una maggiore praticità. Diciamo che la nuova C5 dovrebbe prendere ispirazione dal concept Cxperience annunciato nel 2016. La terza generazione della vettura francese sorgerà sulla piattaforma EMP2.

Secondo quanto dichiarato da un dirigente della casa automobilistica di Stellantis, la nuova ammiraglia sarà “molto diversa e molto confortevole”. Il pianale viene condiviso con la Peugeot 508 e la DS 9 e supporta l’elettrificazione. Ciò significa che la nuova Citroën C5 dovrebbe essere disponibile anche in versione ibrida plug-in.

Dato che Citroën punta parecchio sul comfort, ci aspettiamo caratteristiche come le sospensioni idrauliche con Progressive Hydraulic Cushion Suspension utilizzate già sulla C5 Aircross. Per quanto riguarda la presentazione ufficiale, dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi mentre l’arrivo nelle concessionarie è previsto per la fine di quest’anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento