in

Nuova Citroën C5 avvistata nuovamente in Europa | Foto spia

Alla base della nuova generazione ci sarà la piattaforma EMP2

Nuova Citroën C5 foto spia Europa

Ancora una volta, la nuova Citroën C5 è stata catturata in varie foto spia in pieno giorno. La prossima generazione della popolare berlina francese diventerà presto realtà e questa volta abbiamo la possibilità di analizzare nello specifico l’esterno di un’auto di prova catturata durante lo svolgimento di alcuni test sulle strade pubbliche europee.

Rispetto al modello precedente, i cambiamenti saranno importanti. A livello tecnico, ci troveremo davanti un veicolo completamente nuovo. Una delle modifiche sicuramente più interessanti è il passaggio da una berlina tradizionale a un modello che trae ispirazione dai crossover.

Nuova Citroën C5 foto spia Europa
Nuova Citroën C5 profilo laterale

Nuova Citroën C5: ecco l’ultimo prototipo immortalato in foto spia

In questo caso, sarà presa come riferimento la nuova C4. Inoltre, non dobbiamo dimenticarci del concept Cxperience presentato alcuni anni fa che segna il percorso di sviluppo della gamma C5. Alla base della vettura ci sarà la piattaforma EMP2, la stessa utilizzata su altri modelli di Stellantis come ad esempio la Peugeot 508.

L’utilizzo di questo pianale permetterà al marchio francese di concretizzare i piani di elettrificazione che ha per la nuova C5. Oltre a proporre una serie di motori endotermici, saranno disponibili varie varianti ibride plug-in. Al momento non ci sono notizie riguardo a modelli diesel.

A seconda del propulsore scelto, troveremo un cambio manuale o automatico e la trazione anteriore. La presentazione ufficiale della nuova Citroën C5 avverrà in Cina in occasione del Salone di Shanghai 2021 che aprirà le sue porte ad aprile. In Europa, invece, arriverà entro la fine di quest’anno come model year 2022.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento