in ,

Produzione auto nell’Unione europea: crollo nel 2020

Nel 2020 l’Ue ha sfornato 14,1 milioni di vetture, in discesa di 3,3 milioni di unità

produzione auto

Il Covid morde a più non posso l’economia. Fra i settori più colpiti, l’automotive. Basti pensare alla produzione auto nell’Unione europea, che ha subìto un crollo nel 2020. Mancano all’appello  3,3 milioni di unità. Tradotto in percentuale, siamo al -23,3% rispetto al 2019. Il dato è stato fornito dall’Acea, l’associazione europea dei costruttori automobilistici, in una pubblicazione che fotografa lo stato dell’intero settore automotive a livello mondiale.

Per l’Acea, il crollo è dovuto principalmente alla diminuzione della domanda dei consumatori a causa delle restrizioni per il Covid,. Le misure di lockdown hanno influenzato l’andamento delle attività produttive in tutti i principali Paesi dell’Ue. Male la Francia: con un -45,8% e poco più di 861 mila vetture assemblate.

Imbattibili ma in picchiata la Germania (-24,3% e 3,4 milioni) e la Spagna (-19,5% e 1,75 milioni).

E l’Italia? Un -13,2% e 476.288 vetture prodotte, al sesto posto. Attenzione a non confondere questo dato con le vendite: sono tutt’altra cosa. Qui parliamo di produzione.

Mentre, negli altri Paesi non appartenenti al blocco comunitario, malissimo il Regno Unito, con un calo del 29,7% e ha visto la produzione scendere sotto la soglia del milione di unità (nello specifico, 918.526).

Ma andiamo fuori dall’Europa. In Nord America la produzione è scesa del 20,4% a 9,69 milioni di unità, di cui 6,15 milioni negli Stati Uniti (-17,6%). In Sud America, sono state prodotte 1,755 milioni di vetture (-34,2%). Di queste, circa 1,61 milioni sono di provenienza brasiliana (-34,3%).

Furoreggia invece la Cina. Ha perso il 6,4% producendo oltre 19,3 milioni di veicoli. Il tutto grazie a un sistema che ha permesso un’uscita immediata dalle sabbie mobili del coronavirus. Un Paese che davvero prende uno slancio straordinario per il 2021 in qualunque comparto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento