in

Veicoli elettrici: quasi 30.000 esemplari venduti in più nel 2020 nel Regno Unito

In alcune zone del Regno Unito le immatricolazioni sono aumentate del 100%

auto elettrica

Le vendite di veicoli elettrici sono aumentate di quasi 30.000 unità nel Regno Unito nel 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. A fine anno, circa 86.130 EV erano in possesso di privati mentre 86.387 in mano delle aziende. Parliamo di un aumento del 150% rispetto al 2019 e ciò è una chiara indicazione della crescente popolarità dei veicoli elettrici tra aziende e privati.

Il rapporto pubblicato nelle scorse ore da RAC rivela le aree del Regno Unito in cui si sono registrati i tassi di vendita più alti e lenti durante il periodo di 12 mesi. Cinque distretti di Londra (Barking e Dagenham, Waltham Forest, Newham e Sutton e Hackney) hanno registrato un tasso di crescita superiore all’86%.

1 auto elettriche
Veicoli elettrici, alcune zone della nazione hanno registrato un aumento fino al 100%

Veicoli elettrici: le vendite sono aumentate del 150% nel 2020 rispetto al 2019

La città di Bolsover nel Derbyshire ha registrato un aumento del 100%. Al contrario, soltanto otto nuovi EV sono stati venduti ad Armagh nell’Irlanda del Nord durante il 2020. Le Isole Scilly sono state l’unica regione a registrare un calo dei veicoli elettrici privati, da 28 a 25 esemplari.

Rod Dennis, rappresentante di RAC, ha detto: “La crescita dei veicoli elettrici è estremamente promettente. La strada da percorrere è lunga, anche perché solo la metà di questi veicoli è in mano a privati, rispetto a nove su dieci di tutte le auto, ma è chiaro che i numeri vanno solo in un senso. Il più grande aumento annuale del numero di veicoli è tra quelli autorizzati dalle aziende, il che suggerisce che i chiari vantaggi fiscali concessi agli automobilisti aziendali stanno iniziando ad alimentare la domanda. È fondamentale che questo continui, poiché in molti casi i nuovi veicoli aziendali di oggi saranno quelli che appariranno sul mercato dei consumatori di seconda mano tra tre o più anni“.

Lo stesso studio ha dimostrato che il sud e l’est dell’Inghilterra attualmente dominano le classifiche delle immatricolazioni private di veicoli elettrici. Secondo la Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT), ci sono circa 213.000 veicoli elettrici a batteria immatricolati nel Regno Unito, un numero che è quasi raddoppiato solo nell’ultimo anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento