in

Regno Unito: incentivi di 3000 sterline per abbandonare l’auto in favore di mezzi ecologici

Il test durerà due anni e verrà effettuato a Coventry

monopattini

Nel Regno Unito si sta assistendo a una vera e propria evoluzione della mobilità. Un po’ di mesi fa, il governo britannico ha annunciato che vieterà le vendite di nuove auto con motore a combustione interna a partire dal 2030 in modo da spingere maggiormente le immatricolazioni delle vetture elettriche.

Nelle scorse ore è stata avanzata un’altra proposta molto interessante: agli automobilisti britannici verrà offerto un incentivo di 3000 sterline per abbandonare l’auto in favore di mezzi di trasporto più ecologici fra cui taxi e monopattini elettrici. In poche parole, gli automobilisti potranno sfruttare dei crediti per poter usare gratuitamente altri mezzi di trasporto come bici, monopattini, taxi e veicoli di trasporto pubblico, lasciando la vettura parcheggiata in garage o sul vialetto di casa.

monopattino-elettrico-bonus-mobilità
Regno Unito, il test partirà presto a Convetry e durerà due anni

Regno Unito: previsto un incentivo fino a 3000 sterline per usare un mezzo ecologico anziché l’auto

Questo nuovo provvedimento è stato messo a punto per ridurre il più possibile la dipendenza dalle auto nelle grandi città e attraverserà un test a Coventry della durata di due anni, a partire da questa primavera. Inoltre, verranno presi in considerazione tutti i possessori di auto diesel realizzate prima del 2016 e a benzina prima del 2006.

Tutti coloro che accetteranno di abbandonare la vettura personale, riceveranno un incentivo che va da 1500 a 3000 sterline (1735-3470 euro). Al momento non possiamo avanzare alcuna ipotesi circa il successo di questo programma, quindi dovremo attendere i prossimi mesi per vederne gli effetti.

Infine, questo progetto sarebbe stato ideato per ridurre il chilometraggio complessivo annuo. Tralasciando il 2020, colpito pesantemente dal coronavirus, nel 2019 i veicoli hanno coperto complessivamente oltre 588 miliardi di km nel Regno Unito (la maggior parte in taxi e auto), rappresentando una crescita di circa l’11% in cinque anni.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento