in

Citroën e-Jumpy disponibile con noleggio a 309 euro al mese

L’offerta di Free2Move Lease riguarda la variante Club con batteria da 50 kWh

Citroën e-Jumpy

Il nuovo Citroën e-Jumpy 100% elettrico rappresenta un’ottima scelta per aziende e liberi professionisti che lavorano in città e vogliono sfruttare tutti i vantaggi proposti dalla guida a zero emissioni e dal noleggio a lungo termine. La casa automobilistica francese dà la possibilità di mettersi alla guida del nuovo e-Jumpy pagando un canone mensile di 309 euro (IVA esclusa) per 36 mesi/60.000 km.

L’offerta prevede un primo canone di 2915 euro (IVA esclusa). Sotto il cofano del modello si nasconde un motore elettrico da 136 CV (100 kW) e una batteria da 50 kWh che promette fino a 230 km di autonomia nel ciclo WLTP con una singola ricarica.

Citroën e-Jumpy
Citroën e-Jumpy con vano di carico fino a 6,6 m³

Citroën e-Jumpy: Free2Move Lease propone a 309 euro al mese tramite noleggio a lungo termine

Il nuovo Citroën e-Jumpy sorge sulla piattaforma multi-energetica EMP2 progettata da PSA. La capacità di carico è la stessa del modello con motore a combustione interna e sono previste tre lunghezze fra cui quella XS da 4,60 metri che permette di accedere facilmente ai centri urbani. In questo modello, il vano di carico propone una capacità compresa fra 4,6 e 6,6 m³.

L’offerta di noleggio proposta da Free2Move Lease per il nuovo e-Jumpy prevede assistenza, copertura assicurativa completa con RCA, antifurto Identicar con garanzia furto, incendio, rapina, eventi naturali, sociopolitici, atti vandalici e dolosi e rottura cristalli, garanzia Kasko, manutenzione ordinaria e straordinaria, veicolo sostitutivo in caso di guasto e la piattaforma di gestione della flotta Free2Move Connect Flat.

Citroën e-Jumpy

Di serie, il furgone 100% elettrico propone radio DAB MP3 con Bluetooth, retrovisori elettrici riscaldabili e regolabili elettricamente e freno a mano elettrico. La variante Cub proposta a noleggio da Free2Move Lease aggiunge sensori di parcheggio, accensione automatica dei fari, tergicristallo anteriore automatico, climatizzatore, panchetta passeggero a due posti con funzione Moduwork a e altro ancora.

È possibile caricare la batteria da 50 kWh del nuovo Citroën e-Jumpy utilizzando tre modalità diverse tra cui quella super rapida fino a 100 kW che permette di caricare l’80% in soli 30 minuti.

Citroën e-Jumpy

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento