in

Citroën propone varie soluzioni per viaggiare in sicurezza e nel massimo comfort

Tante funzioni a bordo per massima sicurezza e comfort

Citroën C3

Citroën afferma che tutti i suoi veicoli sono nati con una chiara vocazione al comfort e alla sicurezza. Non è quindi un caso se nella stagione invernale la casa automobilistica francese propone specifiche soluzioni in grado di renderla meno imprevedibile.

Le soluzioni adottate riguardano la motricità e il comfort, partendo dal sistema Grip Control con Hill Assist Descent. Questo sistema propone una sicurezza su strada di livello superiore e il disimpegno da situazioni che la tradizionale trazione sulle ruote non riuscirebbe a risolvere. Il sistema antipattinamento evoluto ottimizza la motricità delle ruote anteriori e su ogni fondo stradale, proponendo sicurezza e versatilità di guida.

Citroën C3 Aircross

Citroën: i suoi modelli sono ottimi per affrontare lunghi viaggi in sicurezza

Usando semplicemente un selettore presente sulla plancia, è possibile passare per differenti scenari come neve, fango o sabbia. Il sistema Hill Assist Descent è una funzione di assistenza in discesa che mantiene il veicolo a velocità ridotta su pendenze che superano il 5%. Inoltre, essa assiste il guidatore nel mantenere la velocità costante ridotta. L’impegno sarà quello di controllare il volante.

Sono numerosi i modelli Citroën che propongono come optional il Grip Control con Hill Assist Descent, a partire dalle C3 Aircross e C5 Aircross fino ad arrivare al Berlingo (anche nella versione 100% elettrica).

Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In Verona Monti Lessini
Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In

Il Grip Control è disponibile come optional anche su altre vetture del marchio di Stellantis come e-SpaceTourer ed e-SpaceTourer Business. Citroën dà la possibilità di installare degli pneumatici All Season 3PMSF con omologazione M+S per assolvere agli obblighi invernali e nel contempo utilizzarli anche nelle stagioni più calde. I due SUV succitati sono al centro di questa opportunità per una grande versatilità di utilizzo.

Anche il parabrezza necessita di particolari cure nel periodo invernale, soprattutto quando la patina di ghiaccio delle ore più fredde richiede l’intervento di sbrinamento che può durare diversi minuti. Fra gli optional disponibili per la Citroën C3 Aircross troviamo il parabrezza riscaldato che permette di rendere più pratica ed efficace questa operazione.

Citroen ë-Berlingo
Citroen e-Berlingo

I modelli elettrici ed ibridi plug-in possono sfruttare il precondizionamento dell’abitacolo

Non manca l’efficiente riscaldamento supplementare Webasto non programmabile in grado di riscaldare in maniera ultrarapida la vettura in un paio di minuti per raggiungere subito la temperatura desiderata. Questo sistema è disponibile di serie sullo SpaceTourer (negli allestimenti Shine e Business Lounge) e sulla variante full electric e-SpaceTourer (allestimento Shine).

Abbiamo già avuto modo di parlare del sistema di precondizionamento dell’abitacolo presente sui modelli 100% elettrici ed ibridi plug-in della casa automobilistica francese. Questo consente di raggiungere la temperatura di circa 21 °C ancora prima di salire a bordo. È possibile utilizzare questa feature direttamente dall’app MyCitroën da installare su smartphone e risulta molto vantaggiosa sia in termini di comfort a bordo che di risparmio energetico.

Fra i modelli in grado di offrire questo sistema troviamo la nuova e-C4, le Berlingo, l’e-SpaceTourer e la C5 Aircross Hybrid Plug-In. A bordo troviamo i sedili anteriori riscaldabili disponibili come optional su numerosi modelli fra cui nuova C3, nuova C4, C5 Aircross e Grand C4 SpaceTourer e il volante riscaldabile presente solo sulla nuova e-C4.

Citroën e-SpaceTourer
Citroën e-SpaceTourer
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento