in

La nuova Peugeot Landtrek arriva in Marocco

La nuova Peugeot Landtrek è finalmente arrivata in Marocco dove è ordinabile in due distinte versioni a cabina singola o doppia

La nuova Peugeot Landtrek è una rinascita del pick-up della casa automobilistica francese. Completa una gamma di veicoli commerciali del marchio, rinomato per la sua robustezza e il suo adattamento agli usi dei clienti nel continente africano. Il veicolo di Peugeot è finalmente sbarcato in Marocco in due diverse varianti, a cabina singola e cabina doppia.

La nuova Peugeot Landtrek è indubbiamente uno strumento di lavoro funzionale. Ma anche resistente e affidabile su tutti i terreni e con qualsiasi condizione atmosferica. Infine, è un veicolo che può essere utilizzato anche per attività ricreative all’aperto.

Le dimensioni restano nei limiti del mercato. Ha una lunghezza di 5,33 m nella versione doppia cabina e una larghezza di 1,92 m. Elemento centrale di design architettonico, con una  larghezza utile tra i passaruota di 1,22 m,  il ribaltabile offre la possibilità di caricare 2 Europallet in versione doppia cabina. Il  ribaltabile misura 1,63 m x 1,60 m x 500 mm)  con un carico utile  superiore a 1 tonnellata .

In Marocco il nuovo Peugeot Landtrk arriva con un motore Diesel, con una cilindrata di 1,9 litri e 150 CV di potenza grazie a un turbocompressore a geometria variabile e 16 valvole. La sua coppia di 350 Nm e il suo cambio ravvicinato ne fanno un franchisor di successo. Dispone inoltre di una catena di distribuzione per ottimizzare i costi di manutenzione. I bilancieri a rullo limitano il rumore, hanno velocità di rotazione più elevate e meno attrito e quindi minore usura. Questo motore efficiente e orientato al TCO con consumi misti controllati.

Ti potrebbe interessare: La fusione PSA-FCA potrebbe consentire la produzione di Peugeot Landtrek in Messico

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI