in ,

Dodge Charger SRT Hellcat sfida una Lamborghini Aventador SVJ in una drag race

Due auto molto diverse ma entrambe prestanti si sfidano nel quarto di miglio

Dodge Charger SRT Hellcat vs Lamborghini Aventador drag race

In questo articolo vi proponiamo una gara di accelerazione fra due vetture che sono in grado di offrire delle ottime prestazioni nel quarto di miglio, anche se una costa sette volte di più dell’altra. Stiamo parlando di una Dodge Charger SRT Hellcat e di una Lamborghini Aventador SVJ.

A differenza della supercar bolognese, la muscle car a quattro porte da 717 CV non è la top di gamma in quanto la casa automobilistica statunitense ha introdotto recentemente le versioni Widebody e Redeye (quest’ultima da 808 CV). Tuttavia, questo esemplare ha ricevuto alcune modifiche.

Dodge Charger SRT Hellcat vs Lamborghini Aventador drag race
Dodge Charger SRT Hellcat vs Lamborghini Aventador SVJ

Dodge Charger SRT Hellcat: la berlina muscolosa affronta una Aventador SVJ

Anche se non abbiamo l’elenco esatto delle mod, lo youtuber Can I be Frank afferma che l’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri è stato dotato di alcune chicche, oltre a dei cerchi personalizzati. Inoltre, la Charger SRT Hellcat riesce a concludere i 400 metri circa in 10 secondi anziché 11 secondi.

Per quanto riguarda la Lamborghini Aventador SVJ, sotto il cofano si nasconde un motore V12 da 6.5 litri che eroga 770 CV. Abbiamo di fronte la 12 cilindri più prestante di Lamborghini che è possibile ottenere senza considerare gli esemplari unici.

A giudicare dal video della drag race presente dopo la galleria fotografica, sembra che il pilota della supercar italiana abbia deciso di far partire per primo il guidatore della Dodge Charger SRT Hellcat modificata. Per scoprire la vettura vincitrice, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del filmato.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento