in ,

Ram 1500 TRX affronta uno Chevrolet K10 modificato del 1985 sulla neve

Il K10 è stato modificato in quanto sotto il cofano c’è un motore Chevrolet ZZ6 Crate

Ram 1500 TRX vs Chevrolet K10 1985

Nelle ultime settimane abbiamo assistito a diversi video dedicati al nuovissimo Ram 1500 TRX, di cui vari confronti con altri veicoli del suo segmento (e non). L’ultimo video pubblicato su YouTube da Truck King vede protagonista il nuovo pick-up Hellcat mentre viene messo a confronto con uno Chevrolet K10 del 1985 un po’ particolare.

Inizialmente costruito da The Fast Lane Truck, Big Green (il soprannome dato al K10) nasconde sotto il cofano un motore Chevrolet ZZ6 Crate e ora trascorre la sua vita in Canada. La prova fatta da Truck King non è la solita drag race ma ha l’obiettivo di vedere quale dei due pick-up è più capace su fuoristrada e più precisamente su alcuni sentieri innevati.

Ram 1500 TRX vs Chevrolet K10 1985
Ram 1500 TRX

Ram 1500 TRX: il nuovo pick-up ha sfidato un vecchio Chevrolet K10 sulla neve

Sappiamo già che il Ram 1500 TRX è in grado di affrontare ambienti particolari come il deserto. Lo Chevrolet K10 è dotato di quattro ruote motrici, un kit di sollevamento da 101 mm, degli pneumatici da 35” e un peso inferiore. In particolare, il TRX ferma l’ago della bilancia a 2880 kg mentre il K10 dovrebbe pesare meno di 2267 kg.

Ad un certo punto del test, il recensore spiega che il 1500 TRX ha faticato ad andare avanti, rimanendo alla fine bloccato nella neve. Si trattava di uno dei punti più stretti del sentiero. Al contrario, il K10 modificato è riuscito a salire sulla collina dopo un po’ di pazienza.

Ovviamente, questa prova non significa che il pick-up di Chevrolet sia più capace del Ram 1500 TRX. Per scoprire maggiori informazioni sul test condotto da Truck King, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento