in

Nuova Alfa Romeo Alfetta: a settembre la verità

A settembre sapremo se nel piano di rilancio del Biscione ci sarà posto anche per una nuova Alfa Romeo Alfetta come si vocifera da più parti

Nuova Alfa Romeo Alfetta
Nuova Alfa Romeo Alfetta

A settembre conosceremo il nuovo piano di rilancio di Alfa Romeo che sotto Stellantis tenterà di ritornare ai fasti di un tempo dopo che nell’era di Sergio Marchionne il rilancio non è riuscito per vari motivi. Per permettere alla casa automobilistica del Biscione di rilanciarsi nel segmento premium del mercato auto sono attesi numerosi nuovi modelli che dovrebbero arricchire la gamma dello storico marchio milanese. Tra questi si vocifera anche del possibile arrivo di un’ammiraglia che a quanto pare avrà il compito di rendere più popolare il marchio italiano in mercati in cui al momento il brand del Biscione non gode della giusta attenzione.

A settembre sapremo se nel piano di rilancio del Biscione ci sarà posto anche per una nuova Alfa Romeo Alfetta come si vocifera da più parti

Ci riferiamo in particolare a mercati fondamentali come Cina e Stati Uniti dove le berline premium di grandi dimensioni continuano ad avere un buonissimo riscontro di vendite. Dunque a settembre tra i modelli che potrebbero essere annunciati potrebbe trovare spazio anche una nuova Alfa Romeo Alfetta. La vettura potrebbe utilizzare una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio oppure utilizzare una delle piattaforme che il gruppo PSA ha realizzato per le sue berline di grandi dimensioni.

La nuova Alfa Romeo Alfetta potrebbe dunque rappresentare il futuro fiore all’occhiello di una gamma che oltre a ben 4 SUV potrebbe vedere il ritorno di Alfa Romeo Giulietta e di almeno 1 vettura sportiva. L’arrivo di questo modello però non sarebbe vicino nel tempo. Bisognerà aspettare almeno sino al 2023 per poter vedere debuttare questo veicolo destinato a far parlare a lungo di se appassionati e addetti ai lavori. Ma non possiamo escludere che ci voglia anche più tempo per la sua presentazione.

La nuova Alfa Romeo Alfetta, sempre che venga confermata nel piano di rilancio che il CEO Jean-Philippe Imparato rivelerà a settembre, dunque potrebbe essere il modello con il quale la casa automobilistica del Biscione tenterà di tornare a contare qualcosa nel segmento premium del mercato auto cercando di proporre una reale alternativa alle auto di Bmw, Mercedes e Audi.

Ti potrebbe interessare: Nuova Alfa Romeo Alfetta per conquistare la Cina?

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento