in

Luca Napolitano lancia alcuni indizi sul futuro di Lancia

Luca Napolitano fornisce i primi indizi su quello che sarà il futuro del marchio Lancia destinata ad avere molte novità

Dopo che nei mesi scorsi si erano sparse voci secondo cui con Stellantis il marchio Lancia avrebbe detto definitivamente addio, il CEO Carlos Tavares ha smentito ciò confermando che non solo Lancia rimarrà nella gamma dei marchi del nuovo gruppo ma verrà rilanciata. Un primo indizio di ciò era stato dato con l’aggiunta della casa piemontese al novero dei brand premium di Stellantis insieme a DS Automobiles e Alfa Romeo.

Un nuovo indizio di quello che avverrà nei prossimi anni con Lancia lo ha dato nelle scorse ore Luca Napolitano. Il nuovo responsabile della casa automobilistica piemontese in occasione della presentazione della nuova Lancia Ypsilon ha dichiarato che per quanto riguarda i modelli del futuro la gloriosa casa automobilistica italiana guarderà al suo passato sia quello più recente sia quello meno recente, citando modelli come la Stratos e Delta. Questo passato servirà dunque al marchio per  guardare al futuro.

Insomma le novità che presto caratterizzeranno la gamma di Lancia e che saranno possibili grazie alle tecnologie e alle risorse messe a disposizione da Stellantis grazie a PSA serviranno a lanciare nuovi modelli che seppur in chiave moderna saranno rispettosi di quella che è la tradizione passata del brand italiano. Eleganza,  stile italiano e sportività saranno dunque i capisaldi del futuro di Lancia che dovrebbe avere inizio nel corso dei prossimi lanci con l’arrivo di alcuni nuovi modelli destinati a far parlare a lungo di loro nel mondo dei motori.

Ti potrebbe interessare: Nuova Lancia Ypsilon presentata alla stampa da Luca Napolitano

Nuova Lancia Ypsilon Luca Napolitano

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI