in

Class Action contro Chrysler Pacifica ibrida plug-in per rischio incendio

Sono state avviate class action per conto di tutti i proprietari di veicoli ibridi plug-in Chrysler Pacifica Anno modello 2017-2020 per rischio incendio

Chrysler Pacifica Touring 2021

Sono state avviate class action per conto di tutti i proprietari canadesi e / o locatari di veicoli ibridi plug-in Chrysler Pacifica Anno modello 2017-2020 affetti da un pericoloso difetto del sistema elettrico che può causare incendi spontanei e catastrofici. Questi veicoli sono soggetti a Transport Canada Recall 2020-254.

I reclami sono stati presentati da Marisa Chong ed Eric Fabroa di Aurora in OntarioEmil Florea e Jeffrey Hall di Montreal in Quebec David Wilson di Elmira in Ontario. Ogni querelante ha subito la catastrofica perdita del proprio minivan Chrysler Pacific Plug-In Hybrid durante un incendio spontaneo. I Querelanti affermano che questi incendi sono stati causati da un pericoloso difetto nell’impianto elettrico dei loro veicoli.

Il 10 giugno 2020, Transport Canada ha emesso un richiamo per 3.404 veicoli ibridi plug-in Chrysler PacificA. La documentazione di richiamo ha rilevato che i veicoli erano affetti da un pericoloso difetto del sistema elettrico che può causare incendi spontanei senza preavviso, sia che il veicolo sia acceso o spento. Questo richiamo è arrivato troppo tardi per i Querelanti, che hanno subito il trauma di aver perso i loro veicoli per incendio prima del richiamo e del riconoscimento da parte di Fiat Chrysler dell’esistenza e del rischio del pericoloso difetto dell’impianto elettrico.

La proposta di rappresentante querelante Marisa Chong, la cui Pacifica Plug-In Hybrid è stata distrutta in un incendio causato da un difetto dell’impianto elettrico, ha descritto l’incendio e la sua reazione: “Il veicolo si è riempito di fumo velocemente. Siamo stati fortunati ad avere un estintore ma le fiamme continuavano a tornare. E se fossi stata con i miei figli? E se l’auto fosse stata parcheggiata nel mio garage? ”

Il rappresentante proposto querelante Emil Florea, la cui Pacifica è stata anch’essa distrutta da un incendio simile, ha dichiarato: “Come genitori, non posso descrivere quanto siamo preoccupati per le potenziali conseguenze psicologiche per i nostri figli. Hanno viaggiato regolarmente nella nostra Pacifica e hanno persino assistito all’incendio. ”

Joel P. Rochon, un partner di Rochon Genova LLP che ha presentato i reclami a Toronto e Montreal, ha dichiarato: “I consumatori canadesi si aspettano che le auto in cui alloggiano le loro famiglie siano ragionevolmente sicure da usare e prive di difetti pericolosi. Hanno diritto a tempestivi avvertimenti da parte di produttori che sanno, o dovrebbero sapere, che i loro prodotti sono pericolosamente difettosi.”

“Siamo preoccupati per l’inerzia inspiegabile di Fiat Chrysler a seguito di numerose segnalazioni di incendi spontanei di veicoli nei mesi precedenti al ritiro da parte di Transport Canada. i produttori devono fare di più per dare la priorità ai consumatori e alla sicurezza dei loro veicoli “.

Le accuse sollevate nella domanda non sono state ancora provate in tribunale. Gli attori e le classi proposte sono rappresentati da Rochon Genova LLP.

Ti potrebbe interessare: Chrysler Pacifica 2021: Mopar presenta dei nuovi accessori per il minivan

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento