in

Dalla Francia arriva l’asfalto che non si ghiaccia

In Francia, Eurovia ha sperimentato un asfalto capace di escludere la possibilità di avere ghiaccio sulla superficie stradale

Asfalto Power Road Eurovia

Potrebbe esserci una vera e propria svolta per quanto riguarda la sicurezza stradale durante il periodo invernale, specialmente in relazione alle strade ghiacciate che in un prossimo futuro potrebbero essere relegate ad un lontano ricordo. A rivelare i progressi in tal senso è stata la rivista francese Auto Plus che ha infatti svelato l’interessante tecnologia Power Road di Eurovia.

Dopo anni di sviluppo la stessa Eurovia ha ottenuto infatti l’approvazione per una particolare tipologia di asfalto in grado di non ghiacciarsi e di escludere la formazione della coltre nevosa su di esso. Quello sperimentato da Eurovia è quindi un vero e proprio asfalto che non si congela, ma attualmente l’ostacolo principale è rappresentato dai costi non particolarmente popolari sebbene i benefici che se ne ricavano sono sotto gli occhi di tutti.

Aumenterebbe la sicurezza

Si potrebbe quindi escludere l’utilizzo del sale per evitare la formazione del ghiaccio, a beneficio della sicurezza stradale in inverno. Un passo avanti notevole che sfrutta l’energia solare e quindi la conseguente energia termica accumulata durante i periodi più caldi.

Asfalto Power Road Eurovia

Il nuovo asfalto di Eurovia prevede un dispositivo in tubi che fa circolare un fluido termovettore che permette di aumentare la temperatura della superficie fino a circa 60 gradi in modo da sciogliere sia neve che ghiaccio. Il calore utilizzato per riscaldare il liquido, che circola nei tubi sotto il manto di asfalto, proviene appunto dall’energia solare. Il risultato è quasi strabiliante: basta osservare il video che vi proponiamo sotto, diffuso dalla stessa Eurovia. Ad oggi è stato realizzato un tratto sperimentale di un centinaio di metri a Egletons, in Francia, ma una tecnologia simile viene sperimentata anche sull’autostrada A10 francese nei pressi di Saint Arnoult en Yvelines.

Asfalto Power Road Eurovia

Peccato per i costi che al momento, secondo quanto diffuso da Auto Plus, pare si attestino attorno ai 250 euro al metro quadro: circa il doppio rispetto ai costi da sostenere per l’asfalto tradizionale. Tuttavia bisognerebbe ragionare in relazione al risparmio conseguente per l’acquisto di mezzi dedicati e strumenti vari per “togliere” il ghiaccio dalle strade “normali”. Bisogna poi aggiungere che in termini puramente realizzativi, i tempi di posa del manto Power Road sarebbero più lunghi di circa il 15% rispetto alla posa comune.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento