in

Questo Jeep Gladiator del 1970 completamente restaurato sarà messo all’asta

Sotto il cofano è presente un motore V8 costruito da Chevrolet

Jeep Gladiator 1970 restaurato asta

Il Jeep Gladiator a due porte di generazione SJ è stato prodotto dal 1962 al 1988 da ben quattro case automobilistiche. Si tratta di un pick-up basato sul vecchio Wagoneer che si è dimostrato all’altezza anche dell’esercito. In questo articolo parleremo di un esemplare SJ che sembra essere migliore rispetto a quando ha lasciato lo stabilimento di produzione.

In particolare, il telaio n°2406W19302168 è stato sottoposto a un restauro completo della durata di ben cinque anni che lo ha reso uno dei più bei Gladiator esistenti ad oggi. Esternamente troviamo una carrozzeria verniciata di verde mentre internamente c’è un rivestimento in pelle marrone bicolore.

Jeep Gladiator 1970 restaurato asta
Jeep Gladiator interni

Jeep Gladiator: Barrett-Jackson proporrà all’asta un esemplare del 1970 totalmente restaurato

Ciò significa che il proprietario non ha badato a spese per riportare al suo splendore questo Jeep Gladiator. Offerto all’asta di Scottsdale 2021 da Barrett-Jackson, il pick-up è dotato della trasmissione automatica GM Turbo 400 a 3 rapporti e di freni a disco anziché a tamburo sull’asse anteriore.

In aggiunta, il Gladiator è equipaggiato da pneumatici Fierce Attitude M/T abbinati a cerchi in lega Pro Comp da 16”, oltre alla radio AM originale. Per quanto riguarda il motore, sotto il cofano troviamo un propulsore V8 da 5.7 litri prodotto da Chevrolet capace di sviluppare una potenza di 230 CV.

Secondo Barrett-Jackson, questo Gladiator del 1970 si presenta in buone condizioni con vetri, paraurti e targhe ben pulite e un impianto di scarico composto da due terminali nuovi di zecca. Al momento non si conoscono le motivazioni per cui l’ex proprietario abbia deciso di sbarazzarsi di questo Jeep Gladiator dopo il denaro speso per il lungo restauro ma possiamo dirvi che la casa d’aste lo propone senza riserva.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento