in

Cliente Ferrari utilizza il programma Tailor Made per creare una 488 Pista

Un cliente Ferrari ha fatto realizzare da Tailor Made una 488 Pista davvero unica

Ferrari 488 Pista Tailor Made
Ferrari 488 Pista Tailor Made

Nel 2011, Ferrari ha istituito il suo programma Tailor Made, consentendo ai suoi clienti di lavorare con i designer della casa automobilistica del cavallino rampante per creare le loro configurazioni esterne e interne da sogno. La Ferrari 488 Pista che vi mostriamo è uno degli esempi più degni di nota usciti dal programma Tailor Made negli ultimi tempi.

Un cliente Ferrari ha fatto realizzare da Tailor Made una 488 Pista davvero unica

Mentre la maggior parte delle Ferrari che probabilmente incroceremo in strada sono dipinte di rosso, questa 488 Pista è rifinita in una tonalità di argento con sfumature verdi che risaltano davvero se osservata alla luce. Il contrasto con la vernice verde chiaro è una striscia rossa da corsa con un accento bianco che corre sul cofano, sul tetto e sul ponte dell’auto.

Essendo una 488 Pista, è disponibile con una miriade di parti aggiuntive in fibra di carbonio. Il proprietario ha sfruttato al massimo queste opzioni in fibra di carbonio con loro particolarmente visibili sul paraurti anteriore. A completare i tocchi esterni ci sono ruote scure e Scuderia Shields sui passaruota anteriori.

Inoltre il proprietario dell’auto ha optato per una configurazione interna altrettanto unica come l’esterno. In particolare, i sedili sono rifiniti in un’intrigante tonalità di Alcantara verde e contrastano con una striscia rossa e bianca, proprio come l’esterno. L’abitacolo presenta anche Alcantara verde sulle maniglie delle porte e una miriade di parti in fibra di carbonio opaca.

Ti potrebbe interessare: Questa Ferrari 488 Pista rende omaggio alla 340 MM che vinse la Mille Miglia 1953

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento