in

Linklaters ha aiutato il gruppo PSA nella sua fusione con Fiat Chrysler

Linklaters ha consigliato Groupe PSA (PSA) sulla sua fusione con Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per ottenere l’autorizzazione antitrust da più di 20 giurisdizioni

Fiat Chrysler e PSA
Fiat Chrysler e PSA

Linklaters ha consigliato Groupe PSA (PSA) sulla sua fusione con Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per ottenere l’autorizzazione antitrust da più di 20 giurisdizioni, tra cui Cina e Stati Uniti e ha contribuito alla conclusione positiva della transazione. A seguito della fusione 50/50 tra PSA e FCA, è stata costituita una nuova società, Stellantis. Stellantis, è ora il quarto produttore di automobili al mondo, possiede 14 marchi tra cui Abarth, Alfa-Romeo, Chrysler, Citroën, Dodge, DS, Fiat, Jeep, Lancia, Maserati, Opel, Peugeot, Ram e Vauxhall, e ha una produzione annuale di oltre 8,7 milioni di veicoli e un volume di vendita annuo di oltre 170 miliardi di euro.

Il team di concorrenza globale di Linklaters, composto da membri degli uffici di Parigi, Bruxelles e Washington dell’azienda, ha aiutato a ottenere l’approvazione dalla Commissione europea e dalla Commissione federale per il commercio degli Stati Uniti per la transazione, che includeva la proposta e la negoziazione di un piano di rimedio per affrontare le preoccupazioni sulla concorrenza sollevate da la Commissione Europea. In Cina, Zhao Sheng, partner dell’operazione congiunta cinese di Linklaters, ha contribuito a ottenere l’approvazione incondizionata dall’Amministrazione statale per la regolamentazione del mercato.

Il team di Zhao Sheng era guidato dal partner Vivian Cao, con il supporto del socio dirigente Larry Zhou. La chiusura con successo di questa transazione consolida la reputazione di lunga data di Linklaters per la fornitura di uno sportello unico perfettamente integrato per la consulenza legale cinese e internazionale attraverso la sua operazione congiunta, Linklaters Zhao Sheng.

Ti potrebbe interessare: La fusione tra PSA e Fiat Chrysler era necessaria per il passaggio all’elettrico secondo Gallois

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento