in

Questa Dodge Viper di prima generazione è un modello di pre-produzione costruito a mano

La vettura non è stata mai immatricolata e ha percorso quasi 6800 km

Dodge Viper prima generazione pre-produzione in vendita

L’anno scorso abbiamo assistito a un forte aumento dei prezzi di vendita delle Dodge Viper usate di prima generazione. Ad esempio, la RT/10 del 1992 appartenuta a Lee Iacocca è stata venduta per 285.000 dollari. In questo articolo, però, vi parliamo di un esemplare ancora più unico in quanto si tratta di un modello di pre-produzione costruito a mano.

Secondo quanto affermato dal rivenditore, abbiamo di fronte una delle sole 183 unità di pre-produzione realizzate da Dodge nel 1992 e che non è stata mai immatricolata, il che tecnicamente si tratta di vettura nuova. Tuttavia, il fatto di essere un veicolo di pre-produzione potrebbe non permettere l’immatricolazione.

Dodge Viper prima generazione pre-produzione in vendita
Dodge Viper interni

Dodge Viper: un esemplare di pre-produzione costruito a mano è in cerca di una nuova casa

In base a quanto affermato dall’elenco, la Dodge Viper in questione si presenta in condizioni davvero ottime, senza ruggine o ammaccature e non ha alcun danno da incidente. Il parabrezza, gli pneumatici, la batteria e i freni sono in ottime condizioni, così come il rivestimento in pelle grigia e gli interni in plastica.

Questo modello di pre-produzione nasconde sotto il cofano il prestante motore V10 da 8 litri sviluppato dalla casa automobilistica statunitense, abbinato a un cambio manuale a 6 velocità e alla trazione posteriore. Nel ’92, il propulsore era capace di produrre una potenza di 406 CV e 610 nm di coppia massima.

È possibile portarsi a casa questa Dodge Viper con 6722 km percorsi pagando 249.999 dollari (206.028 euro). Si tratta di un prezzo sicuramente alto ma non è l’esemplare più costoso visto fino ad ora. Assieme all’auto, il rivenditore fornisce la chiave di scorta, un set di pneumatici nuovi e altri accessori.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento