in

Alfa Romeo: settembre sarà il mese della verità

A settembre dovrebbe essere rivelato il nuovo piano industriale per il rilancio di Alfa Romeo

Alfa Romeo News

In tanti si chiedono cosa accadrà ad Alfa Romeo nel futuro. La domanda a questa risposta probabilmente la avremo nel corso del prossimo mese di settembre. Infatti Jean-Philippe Imparato, nuovo numero uno della casa automobilistica del Biscione ha dichiarato che in quel mese sarà rivelato il nuovo piano di rilancio di Alfa Romeo.

A settembre dovrebbe essere rivelato il nuovo piano industriale per il rilancio di Alfa Romeo

Questo dovrebbe prevedere le auto che nei prossimi anni arricchiranno la gamma dello storico marchio milanese. Per il momento la gamma della casa milanese è composta dalla berlina Giulia e dal SUV Stelvio. Le cose però sono destinate a cambiare a breve. Infatti già nel 2021 arriverà il SUV di segmento C Alfa Romeo Tonale che prenderà il posto di Giulietta come nuova entry level della casa automobilistica del Biscione.

Successivamente forse già nel 2022 sarà presentato anche un nuovo B-SUV che sarà prodotto a Tychy in Polonia su piattaforma CMP e che forse si chiamerà Alfa Romeo Brennero. Queste al momento sono le uniche certezze previste per il futuro del Biscione.

 

Tuttavia a settembre dovrebbero venire annunciate anche altre nuove auto. Una di queste dovrebbe essere la nuova Alfa Romeo Giulietta. Si parla inoltre anche di un SUV di grandi dimensioni e di una nuova ammiraglia due modelli che potrebbero fare molto bene in mercati quali Cina e Stati Uniti dove al momento Alfa Romeo è in forte difficoltà.

Si parla inoltre del possibile arrivo di una vettura sportiva in edizione limitata che forse nascerà in collaborazione con Maserati e non si possono inoltre escludere vetture di cui fino a questo momento non si è mai parlato e che potrebbero arrivare approfittando delle piattaforme e dei motori messi a disposizione da PSA che potrebbero garantire lo sviluppo di questi nuovi modelli a costi piuttosto contenuti. Quello che è certo è che Imparato vuole rilanciare Alfa Romeo come ha fatto con Peugeot garantendo al contempo che il Biscione rimanga fedele al suo passato.

Ti potrebbe interessare: Ecco come Jean-Philippe Imparato vuole raddrizzare Alfa Romeo

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI