in

Pneumatici: le vendite in Europa sono calate nel 2020

Sono state vendute oltre 46 milioni di gomme in meno rispetto al 2019

pneumatici invernali

L’intero settore automobilistico europeo (e non solo) è stato pesantemente colpito dal coronavirus. Persino le vendite degli pneumatici per auto hanno registrato un forte crollo. Secondo l’ultimo rapporto pubblicato dall’Associazione Europea dei Produttori di Pneumatici (ETRMA), nel 2020 sono state vendute il 23% in meno di gomme auto rispetto al 2019.

Questa diminuzione è dovuta principalmente al fatto che lo scorso anno è stata limitata parecchio la circolazione dei veicoli e quindi l’utilizzo o l’acquisto di vetture. Quella percentuale si traduce in oltre 46 milioni di pneumatici per auto venduti in meno nel Vecchio Continente.

Pneumatici vendite Europa 2020
Pneumatici, tabella vendite in Europa nel 2020

Pneumatici: le vendite di gomme auto in Europa sono diminuite del 23%

Il crollo di vendite registrato in Europa più evidente è quello che riguarda il primo equipaggiamento per quanto riguarda l’auto mentre per i camion parliamo del 18% in meno. Il blocco prolungato ha dato una forte spinta alle vendite di batterie per auto durante l’estate scorsa mentre si è verificata la situazione inversa per quanto riguarda le gomme di ricambio sia in estate che in inverno, sempre per quanto concerne il 2020.

L’impatto del coronavirus sulle gomme di ricambio è stato fino al 12%. Prendendo sempre in considerazione il cambio gomme 2020, le vendite di pneumatici in Europa hanno registrato soltanto un trend positivo grazie agli pneumatici quattro stagioni.

Pneumatici vendite Europa 2020

Come è possibile vedere nella tabella presente nell’articolo, le vendite di pneumatici quattro stagioni sono aumentate del 5% rispetto al 2019 mentre quelle estive e invernali hanno registrato un calo rispettivo del 13% e del 20%. Considerando sempre il settore degli pneumatici in Europa, non è stato colpito soltanto quello dell’auto ma anche moto e scooter e truck.

I trasportatori e i fattorini hanno continuato a lavorare anche durante i lockdown ma ciò non ha limitato il calo degli pneumatici di ricambio che per quanto riguarda i truck si è attestato al 4%. Nonostante l’aumento delle vendite dei motocicli nel 2020, si è comunque registrata una diminuzione delle vendite di pneumatici per moto e scooter.

Pneumatici vendite Europa 2020

Infine, il rapporto pubblicato dall’Associazione Europea dei Produttori di Pneumatici ha rivelato che la Germania si è posizionata al primo posto per vendite di gomme di ricambio in Europa. L’Italia si è piazzata al terzo posto dopo la Francia.

Fazilet Cinaralp, segretario generale di ETRMA, ha detto: “La pandemia Covid-19, i ripetuti blocchi e le limitazioni alla mobilità, insieme alla crisi economica che ne è seguita, con la chiusura di alcuni impianti, hanno avuto un forte impatto sul settore degli pneumatici anche in termini di posti di lavoro“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento