in

Valutazione auto usata a distanza con Internet: solo una stima

Va di moda fare tutto sul web, ma poi la macchina va vista

compra online

Valutazione auto usata a distanza con Internet: solo una stima. Va di moda fare tutto sul web, ma poi la macchina va vista. Case auto scatenate con le promozioni e con il web, un po’ sulla scia di quanto fa Tesla ormai da anni. La vettura nuova si può comprare in gran parte stando a casa: dal computer, dal tablet, dallo smartphone, si seleziona il veicolo, ci si fa rilasciare il preventivo, quindi si firma in concessionaria, che era e resta di enorme importanza perché il venditore è la bibbia delle auto, di cui conosce tutto. Anche FCA fa così.

Valutazione auto usata a distanza con Internet: primo passo

Se vuoi, scatti una foto della tua auto usata da dare dentro come permuta per comprare la nuova, e la concessionaria ti fa una stima preliminare del valore della tua macchina di seconda mano.

La concessionaria ti darà un prezzo vero, finale, definitivo, solo se e quando vedrà l’auto usata: deve farci un giro, toccarla con mano, controllare le condizioni della carrozzeria e degli interni. Il veicolo di seconda mano passa sotto la lente d’ingrandimento dei meccanici della concessionaria: in che stato è? Il motore? Per caso è incidentata? Anche un carrozziere potrebbe essere preziosissimo per capire le condizioni della macchina di seconda mano.

Il passo finale: la valutazione vera e propria dell’auto usata

Alla fine, la stima iniziale può essere confermata dalla concessionaria. Oppure può esserci un prezzo profondamente differente. Nessuno dei due ha inteso barare. Né il cliente privato che voleva dare dentro l’usato in permuta. Né la concessionaria che ha fatto una stima iniziale molto più bassa del prezzo finale, della valutazione globale grazie ai meccanici.

Resta il fatto che in concessionaria si va sempre, eccome. Per firmare. E per eventualmente portare a vedere l’auto usata da dare in permuta.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento