in

PSA Vigo impianto di riferimento per Stellantis

In Stellantis lo stabilimento PSA di Vigo a Balaídos parte da una posizione preferenziale grazie alla sua competitività

PSA Vigo
PSA Vigo

La fusione tra Groupe PSA e Fiat Chrysler Automobiles (FCA) è efficace da ieri e ha portato alla nascita di Stellantis, il nuovo colosso automobilistico mondiale. In questa alleanza, lo stabilimento PSA di Vigo a Balaídos parte da una posizione preferenziale grazie alla sua competitività, mantenendo alti livelli di produzione ed essendo un pioniere nella strategia di elettrificazione del Groupe PSA.

Con queste premesse, nel futuro più immediato, la fabbrica di Vigo all’interno del nuovo colosso automobilistico dovrebbe avere grandi opportunità e affrontare sfide interessanti, come evidenziato da diversi rappresentanti sindacali dello stabilimento di Balaídos, pur ammettendo un certo timore di possibili ristrutturazioni che potrebbero incidere sull’occupazione delle fabbriche in Europa – ne ha circa 40 in tutto il continente – una volta compiuti progressi nell’integrazione di PSA e FCA.

Il segretario generale dell’UGT in PSA, Aser Sanz, ha dichiarato che la fusione rappresenta “un importante rinforzo per il gruppo in un momento segnato dalla pandemia e che aumenta la concorrenza nel settore, anche ora con strategie di elettrificazione”. Sanz ha sottolineato che con la nascita di Stellantis si ottiene una significativa apertura a nuovi mercati in cui “lo stabilimento di Vigo parte da una posizione eccezionalmente buona perché i compiti sono stati fatti da tempo”.

Il segretario dell’UGT ha ammesso che non si possono escludere possibili chiusure di fabbriche in Europa, ma ricorda che “Vigo è stata un’oasi, con livelli alti di produzione nonostante la pandemia. Aspiriamo a più modelli anche di FCA e speriamo di continuare su questa buona strada ”.

“Sappiamo che il numero dei gruppi automobilistici si ridurrà, c’è questa tendenza a causa del nuovo paradigma del settore e la fusione di PSA e Fiat Chrysler  è una garanzia di sopravvivenza che pone Stellantis come il quarto gruppo mondiale nella produzione di automobili”, Ha sottolineato Santiago García, segretario generale del CC OO presso PSA Vigo.

Per questo rappresentante sindacale, tuttavia per il futuro di Vigo esiste qualche dubbio in più: “La concorrenza con gli altri stabilimenti del nuovo gruppo significa sempre un peggioramento delle condizioni di lavoro dei lavoratori, ma la posizione di Vigo è molto buona nel breve periodo per produttività, qualità del lavoro e costi ”, ha ricordato.

PSA Vigo ha una posizione di rilievo per la produzione di furgoni – a Balaídos vengono prodotti il ​​Citröen Berlingo, Peugeot Rifter, Opel Combo e Toyota K9 Proace. “La sfida principale è mantenere il flusso di fabbrica e abbiamo bisogno di altri veicoli come la Peugeot 2008. Quel modello funziona molto bene ed è da meno tempo sul mercato rispetto al K9”, ha aggiunto.

Ti potrebbe interessare: Marie-Guite Dufay accoglie con favore la fusione tra PSA e FCA ma chiede “impegni” a Carlos Tavares

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento