in

La nuova Jeep Grand Cherokee L è stata svelata

Il SUV Jeep Grand Cherokee sta per far debuttare la sua quinta generazione e viene introdotto con un modello a tre file chiamato Grand Cherokee L

Nuova Jeep Grand Cherokee L
Nuova Jeep Grand Cherokee L

Il SUV Jeep Grand Cherokee sta per far debuttare la sua quinta generazione. Questa viene introdotta con un modello a tre file chiamato Grand Cherokee L che può ospitare fino a sette persone. Nel caso in cui la scelta di un design a tre file sollevi una domanda sulle capacità da fuoristrada di questa nuova Jeep, il responsabile di Jeep in USA, Jim Morrison, risponde: “Non lasciatevi ingannare dalla terza fila, questa Jeep è ancora capace. ”

Il popolare SUV continuerà a offrire un modello a due file, che entrerà in produzione entro la fine dell’anno insieme a un 4xe ibrido plug-in. Nel frattempo, la Jeep Grand Cherokee L mostrata qui sarà in vendita questa primavera, probabilmente a partire da poco meno di $ 40.000.

Il passo della Jeep Grand Cherokee L è 6,9 pollici più lungo del modello attuale e il nuovo modello è dotato di una sospensione anteriore indipendente e posteriore multi-link. (L’attuale versione a due file verrà trasferita nell’anno modello 2021 e il nuovo modello a due file arriverà più tardi, probabilmente come modello 2022).

I sedili della seconda fila di Jeep Grand Cherokee L si piegano e scorrono in avanti per consentire un accesso più facile alla terza fila, che ha sedili pieghevoli elettrici disponibili e 30,3 pollici di spazio per le gambe, 1,9 pollici in meno rispetto al Ford Explorer. Ci sono 47 piedi cubi di spazio di archiviazione dietro la seconda fila, 11 cubi in più rispetto alla Grand Cherokee a due file, e quando tutti i sedili sono ripiegati su un piano di carico piatto, la L vanta 85 piedi cubi di spazio di archiviazione, tre in meno dell’Explorer.

Nuova Jeep Grand Cherokee L
Nuova Jeep Grand Cherokee L

Jeep ha mantenuto gli stessi propulsori del Grand Cherokee per la sua nuova generazione, anche se annuncerà un modello 4xe ibrido plug-in, un moniker introdotto per la prima volta sul Wrangler, entro la fine dell’anno. Inoltre, non escluderemo la presenza del potente Hellcat V-8 sovralimentato. Il Pentastar V-6 da 3,6 litri con start-stop è di serie, sia con trazione posteriore, integrale o integrale, che produce 290 cavalli. Un più potente V-8 da 5,7 litri con trazione integrale e disattivazione del cilindro è disponibile sui modelli Overland e Summit, che produce 357 cavalli. Entrambi i motori utilizzano una trasmissione automatica a otto velocità.

Sono disponibili tre sistemi di trasmissione: Quadra-Trac I e II, nonché Quadra-Drive II, che include  un differenziale a slittamento limitato elettronico posteriore. Quest’ultimo è opzionale sul modello Overland e di serie sul Summit. Questi due modelli sono inoltre dotati di ammortizzatori adattivi e sospensioni pneumatiche standard con cinque impostazioni di altezza che vanno da 6,5 ​​a 10,9 pollici di altezza da terra. Il Grand Cherokee L ha cinque modalità di guida, tra cui auto, sport, roccia, neve e fango / sabbia.

Un pacchetto fuoristrada è disponibile sul modello Overland, che gli conferisce il badge “Trail Rated” di Jeep, e include piastre paramotore, un differenziale posteriore elettronico a slittamento limitato e cerchi in alluminio da 18 pollici avvolti in pneumatici per tutte le stagioni Michelin Primacy. La Jeep Grand Cherokee L è inoltre dotata di un disinnesto dell’assale anteriore che mette automaticamente il SUV a due ruote motrici se rileva che la trazione integrale non è necessaria.


Il più grande miglioramento della nuova Grand Cherokee è nell’abitacolo, e le versioni ben equipaggiate potrebbero persino competere con SUV di lusso come la BMW X5 e la Mercedes-Benz classe GLE. Un touchscreen da 8,4 pollici è standard con il nuovo sistema di infotainment Uconnect 5 di FCA con funzionalità wireless Apple CarPlay e Android Auto, mentre uno schermo da 10,1 pollici è disponibile su Limited e Overland e di serie sul Summit. Un quadro strumenti digitale da 10,3 pollici è standard. La consolle centrale è rifinita in nero lucido e presenta una manopola del cambio rotante retroilluminata simile a quella vista nel concept Grand Wagoneer.

Ti potrebbe interessare: Jeep svelerà la nuovissima Jeep Grand Cherokee giovedì 7 gennaio

I modelli Overland e Summit hanno sedili anteriori elettrici a 16 regolazioni con funzioni massaggianti opzionali. Tutti i Grand Cherokee L hanno illuminazione interna a LED personalizzabile e 12 prese USB di tipo A e tipo C. Il pacchetto Summit Reserve disponibile include sedili della prima e della seconda fila raffreddati in pelle, sedili anteriori massaggianti, finiture speciali e un sistema audio McIntosh.

Jeep afferma che la Grand Cherokee L avrà la capacità di guida autonoma di livello 2, che dovrebbe essere disponibile entro la fine dell’anno. Per ora, la tecnologia di controllo della velocità adattivo e centrante sulla corsia di FCA è disponibile sul modello Overland e di serie sul Summit. Questi due modelli ricevono anche una telecamera per la visione notturna e un display head-up. I modelli superiori avranno l’opzione per uno specchietto retrovisore digitale da 9,2 pollici. Tutte le Grand Cherokee L del 2021 sono dotate di serie di avviso di collisione con frenata attiva, cruise control adattivo, assistenza al mantenimento della corsia con avviso di uscita dalla corsia, assistenza alla frenata e monitoraggio degli angoli ciechi.

La Jeep Grand Cherokee L del 2021 sarà in vendita in primavera. Il prezzo dovrebbe iniziare a poco meno di $ 40.000 per Laredo, circa $ 45.000 per Limited, $ 50.000 per Overland e $ 55.000 per il Summit.

Visibile alle 18 il live streaming della presentazione.

Ti potrebbe interessare: Jeep Grand Cherokee 2022 avvistata con meno camuffamento

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento