in

Ottimi dati di vendita per la Nuova 500 Elettrica in soli tre mesi

Sono oltre duemila le immatricolazioni della Nuova 500 Elettrica in Italia in appena tre mesi di permanenza sul mercato

Nuova Fiat 500 Elettrica berlina La Prima

Se la Renault Zoe è la vettura elettrica più venduta in Italia nel 2020, non sfigura di certo la Nuova 500 Elettrica che nel solo mese di dicembre certifica dati di tutto rispetto. Cresce infatti l’elettrico anche in Italia visto che guadagna quote di mercato pari al 6% nel solo mese di dicembre 2020, un dato in netto aumento rispetto allo 0,6% dello stesso periodo dello scorso anno. A dire il vero anche a novembre si era registrata una crescita visto che sempre le elettriche erano cresciute del 3,4% rispetto al 2019.

Come si diceva, anche il 2020 ha posto in essere un dominio assoluto derivante dalla piccola Renault Zoe. Tuttavia spiazzano i dati della Nuova Fiat 500 Elettrica che ha fornito numeri di tutto rispetto e che apre quindi ad un 2021 decisamente roseo e interessante.

Vendite triplicate

Dopo il debutto che ha dovuto fronteggiare persino le prime avvisaglie di Coronavirus, la Nuova 500 Elettrica è stata anche in grado di registrare nel solo mese di dicembre vendite triplicate rispetto a quelle messe in pratica a novembre. Proprio a novembre la piccola elettrica di casa Fiat aveva infatti venduto 513 unità contro le ben 1.549 immatricolate a dicembre 2020. Proprio a dicembre la Nuova 500 Elettrica ha sopravanzato le vendite, nello stesso mese, della Renault Zoe ferma a 1.153 unità (nel 2019 erano state 39 le Zoe vendute nello stesso mese).

Di conseguenza i pochissimi mesi del 2020 in cui l’elettrica di Fiat è stata disponibile per la vendita (soltanto tre), ha totalizzato ben 2.175 immatricolazioni divenendo in pratica la quinta vettura elettrica più venduta in Italia nel 2020. Dati che sorprendono e che chiariscono l’effettivo successo che la Nuova 500 Elettrica potrà avere. D’altronde Fiat ha intenzionalmente puntato su una vettura amatissima per l’ingresso nel mondo delle elettriche. Peraltro con gli incentivi statali si può acquistare a 15.900 euro, prezzo di attacco che ha quindi convinto oltre 2mila acquirenti in appena tre mesi. Paragonandola ancora alla Zoe, la Nuova 500 Elettrica possiede però un’autonomia minore in accordo con una batteria di minore capacità. Bisogna capire quindi nel lungo periodo come andrà l’appeal verso l’elettrica di Fiat. Ma le premesse appaiono buone, se si considera che la Zoe prima in classifica nel solo 2020 ha venduto 5.470 unità: non molte in più rispetto alle oltre 2mila Nuove 500 Elettriche. Pare che l’elettrico stia cominciando a piacere sul serio.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento