in

PSA Sochaux: la crescita della produzione continua a gennaio

La direzione dello stabilimento PSA Sochaux ha annunciato per il mese di gennaio un rafforzamento dell’attività produttiva per la 308

PSA Sochaux
PSA Sochaux

La direzione dello stabilimento PSA Sochaux ha annunciato per il mese di gennaio un rafforzamento dell’attività produttiva per la 308. Sono quindi previsti orari di lavoro per ogni giorno di gennaio sull’impianto 1 che produce il modello di Peugeot. La linea 2 deve occuparsi anche del lancio commerciale delle nuove 3008 e 5008. Di conseguenza, si lavorerà ogni sabato di gennaio (così come domenica 17) e si prevedono estensioni di orario per tutte le sessioni notturne.

Il programma dovrebbe essere lo stesso a febbraio, avverte la direzione. “E ‘un segno di buona salute per il gruppo PSA e per l’economia della regione”, ha esultato il sindacato UNSA. Le incertezze legate all’epidemia hanno bloccato il rientro della squadra VSD (venerdì, sabato, domenica) che doveva riprendere il servizio il 13 novembre. 

Poiché la domanda rimane forte per i veicoli prodotti nello stabilimento PSA Sochaux, gli straordinari, sospesi quando è stato annunciato il secondo lockdown, sono tornati a dicembre. “Un’aberrazione”, ha poi denunciato la Cgt che ha anche rilevato lo scarso utilizzo di lavoratori temporanei e nel suo comunicato di martedì, segnala una “mancanza di personale” sottolineando “le forti pressioni per mantenere la produzione”. L’UNSA, evoca l ‘”esaurimento” dei dipendenti.

Questo martedì in consiglio sociale ed economico, la direzione ha presentato le previsioni di attività relative alla ricerca e sviluppo a Sochaux e Belchamp. Una presentazione “teorica”, ma ritenuta “rassicurante” dalla CFE-CGC, che rileva i prossimi investimenti e la presenza, in Sochaux, della futura “piattaforma e-VMP” che consentirà di produrre diverse tipologie di motori (termico, ibrido, elettrico) e quindi adattarsi al mercato.

Ti potrebbe interessare: PSA Sochaux: confermati altri tre giorni lavorativi dopo Natale

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento