in

Peugeot 2008 e la Citroën C4 possono essere votate Auto dell’Anno 2021?

Citroën C4 e Peugeot 2008 sono in corsa per il titolo di Auto dell’anno 2021 riusciranno a vincere?

Peugeot e-2008 Fully Charged
Peugeot e-2008

La giuria dell’Auto dell’Anno ha comunicato l’elenco dei 29 modelli selezionati per il secondo turno del concorso per il 2021. Tra questi modelli, vi sono due auto francesi, Citroën C4 e Peugeot 2008. In tanti si domandano se questi due veicoli hanno le carte in regola per subentrare alla Peugeot 208 eletta l’anno scorso.

Dei 38 modelli presentati a settembre, ne rimangono solo 29. Come sempre, l’importanza di questa elezione è dovuta alla diversità delle auto in lizza in quanto anche vetture come la Hyundai i10 e il nuovo Defender sono presenti in questa lista eterogenea. Ma tra i suoi 29 modelli preselezionati per il secondo turno Peugeot 2008 o la Citroën C4 potrebbero avere le carte in regola per vincere.

Per il suo ritorno nel segmento delle compatte abbandonato quasi 4 anni fa, Citroën ha sorpreso molto. La sua nuova C4 è sulla bocca di tutti e il suo posizionamento, deliberatamente situato a metà strada tra una berlina e un piccolo SUV,  ha un certo appeal. La nuova C4 rimane fedele al DNA della casa di Chevron puntando soprattutto sul comfort, ma alla fine incarna una bellissima omogeneità. Qualche problema per una sua eventuale vittoria potrebbe derivare proprio dal suo stile che potrebbe non essere apprezzato da tutti.

L’altro concorrente francese per il titolo è la Peugeot 2008. Questa volta è difficile trovare difetti nello stile. Il nuovo SUV urbano del Leone non manca di stile. Un effetto “wow” che si conferma anche all’interno con un i-Cockpit, seppur noto, comunque sorprendente. È anche complicato criticarlo per qualcosa che riguarda i servizi stradali. Anche se un po’ meno dinamica della precedente, questa seconda generazione offre comunque un buon compromesso tra comfort e agilità.

Queste qualità si riflettono anche nei numeri: nei primi 11 mesi dell’anno in Francia, il SUV è il terzo veicolo più venduto in Francia con 60.000 modelli, dietro la 208 e la Renault Clio. La vera spina nel fianco per la vittoria di Peugeot 2008, sta nel fatto che la sua sorellina 208 è stata votata come migliore auto dell’anno nel 2020. Per ovvie questioni di diversità, è quindi improbabile che 2008 vincerà nel 2021. Ricordiamo infine che i 7 finalisti del concorso saranno rivelati all’inizio di gennaio.

Ti potrebbe interessare: Rete Peugeot: redditività “eccezionale” nonostante la crisi in Francia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento