in

Peugeot 208 in Cile a partire da lunedì 21 dicembre

Peugeot ha finalmente confermato l’arrivo della nuova Peugeot 208 in Cile

Peugeot e-208

Dopo diversi mesi di attesa ( inizialmente la sua anteprima era prevista nel corso del 2020), Peugeot ha finalmente confermato l’arrivo della nuova Peugeot 208 in Cile per i primi giorni di gennaio. Il modello premiato come Auto dell’anno in Europa, arriva nel Paese sempre con origine europea, distributori di benzina PureTech e motori diesel BlueHDi e sarà in prevendita da questo 21 dicembre.

Peugeot ha finalmente confermato l’arrivo della nuova Peugeot 208 in Cile

Come vi abbiamo raccontato nelle note precedenti, la nuova Peugeot 208 utilizza la piattaforma CMP del Gruppo PSA, base per i veicoli dei segmenti B e C e che in questo passato condivide con il SUV Peugeot 2008 – arrivato ad aprile – e il nuovo Opel Corsa . PSA dice che la base è di 30 chili più leggera della vecchia 208 PF1.

L’ultima Peugeot ad entrare nella gamma nazionale misura 4.055 mm di lunghezza, 1.745 mm di larghezza e 1.430 mm di altezza, mentre ha una distanza tra gli assi di 2.540 mm. Può caricare 311 litri cubi nel bagagliaio (+26 litri rispetto all’ultima generazione) e il suo peso – a seconda del cassone e della configurazione del motore – è di circa 1,2 tonnellate. Tutte le unità commercializzate nel paese sono prodotte nello stabilimento di Trnava in Slovacchia.

Il rappresentante locale ha spiegato che da gennaio la Peugeot 208 sarà disponibile negli allestimenti Premiere e Premiere Pack, con motori Turbo PureTech 1.2 litri da 100 Hp (con box MT6) e 130 Hp (AT8) e BlueHDi 1.5 litri con 100 cavalli e trasmissione manuale a sei velocità. Entrambi sono standard Euro 6.

Ti potrebbe interessare: Peugeot 208 ed e-208 “Migliore auto importata dell’anno” in Giappone

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento