in

Euro NCAP testa la sicurezza di alcuni veicoli commerciali leggeri

Il famoso programma europeo ha messo alla prova anche Fiat Talento e Ducato

Euro NCAP test sicurezza veicoli commerciali leggeri

14 furgoni commerciali sono stati testati da Euro NCAP seguendo i nuovi criteri che danno la possibilità ai sistemi di prevenzione degli incidenti e di assistenza alla guida di essere classificati al meglio.

19 furgoni, che hanno coperto il 98% delle vendite in Europa lo scorso anno, sono stati messi alla prova seguendo i protocolli Euro NCAP 2018 Safety Assist che includono AEB, Lane Support, Speed Assistance e Occupant State Monitoring.

Euro NCAP test sicurezza veicoli commerciali leggeri
Fiat Ducato

Euro NCAP: i veicoli commerciali leggeri più popolari d’Europa sono stati testati dal noto programma

Le nuove valutazioni incoraggiano un uso più ampio dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) sui furgoni commerciali e mostrano le differenze tra i marchi. Inoltre, la presenza di queste tecnologie a bordo aiuta gli operatori di flotte e i proprietari di aziende a compiere le scelte giuste in fase di acquisto.

A vantaggio dei conducenti di furgoni e di tutti gli utenti della strada, Euro NCAP richiede una standardizzazione delle dotazioni di sicurezza sui veicoli commerciali leggeri, delle migliori prestazioni degli ADAS sui furgoni commerciali da abbinare alle tecnologie all’avanguardia presenti sulle auto e una maggiore chiarezza da parte dei produttori di furgoni sui siti web e nel materiale pubblicitario in merito alle caratteristiche di sicurezza disponibili sui loro veicoli.

Euro NCAP test sicurezza veicoli commerciali leggeri
Fiat Talento

Dato che i gestori di flotte si assumono la responsabilità della sicurezza dei loro conducenti, chiedono una prestazione minima di livello argento, del nuovo sistema di classificazione di Euro NCAP, durante la fase di acquisto.

L’uso dei veicoli commerciali non è mai stato così diffuso in quest’ultimo periodo di pandemia. Infatti, quest’ultima ha portato a un aumento significativo della necessità di tali veicoli per effettuare consegne. La flessibilità proposta dei furgoni li rende una scelta più che ovvia per diverse aziende.

Euro NCAP test sicurezza veicoli commerciali leggeri
Peugeot Boxer

Cosa ne pensa il segretario generale di Euro NCAP

In merito a ciò, Michiel van Ratingen, segretario generale di Euro NCAP, ha dichiarato: “I furgoni commerciali sono più grandi e pesanti rispetto alle auto, quindi, se si schiantano, possono causare molti danni e causare gravi lesioni agli altri. Oggigiorno esistono sistemi di sicurezza attiva che possono ridurre notevolmente la probabilità di una collisione con altre auto o con pedoni o ciclisti. Queste tecnologie sono già comuni sulle vetture ma molto meno diffuse sui furgoni. Dati i milioni di furgoni presenti sulle strade europee, aumentare i sistemi di sicurezza a bordo è fondamentale per migliorare la sicurezza di tutti gli utenti della strada“.

I veicoli commerciali testati da Euro NCAP sono progettati per il trasporto di merci o attrezzature e pesano non più di 3,5 tonnellate. Questi sono conosciuti anche come veicoli commerciali leggeri. L’ente ha sviluppato un sistema di classificazione per fornire un modo semplice per confrontare le prestazioni dei sistemi di sicurezza presenti a bordo.

In particolare, Euro NCAP ha testato la frenata automatica di emergenza (con test separati per vedere la risposta del sistema quando ci sono altri veicoli, pedoni e ciclisti), supporto corsia (che aiuta a prevenire l’uscita del veicolo dalla corsia di marcia), l’assistenza alla velocità (che aiuta il conducente a mantenere una velocità sicura e adeguata alla strada su cui viaggia il veicolo) e il monitoraggio dello stato degli occupanti (che può rilevare se gli occupanti del furgone indossano o meno le cinture di sicurezza e se sono in grado di guidare).

Euro NCAP test sicurezza veicoli commerciali leggeri
Peugeot Expert

Ecco i furgoni commerciali testati

Ai vincoli testati è stato assegnato un punteggio complessivo. Nel primo round di prove, Ford Transit, Mercedes Vito e Volkswagen Transporter hanno ricevuto l’oro. Ford Transit Custom, Mercedes Sprinter, Opel/Vauxhall Vivaro, Peugeot Expert e Volkswagen Crafter sono stati premiati con l’argento.

Citroën Jumper e Jumpy, Fiat Ducato, Iveco Daily, Peugeot Boxer e Toyota Proace, invece, hanno conquistato il bronzo. In fondo alla classifica troviamo Fiat Talento, Opel/Vauxhall Movano, Nissan NV400, Renault Master e Renault Trafic. Questi ultimi furgoni sono sconsigliati per la mancanza di sistemi di sicurezza.

Per quanto riguarda l’installazione delle tecnologie di sicurezza, ci sono differenze in base alla regione. Ad esempio, la frenata automatica di emergenza è disponibile come optional sul Renault Master mentre non è presente sul Nissan NV400 che proviene dalla stessa linea di produzione.

Euro NCAP test sicurezza veicoli commerciali leggeri
Citroën Jumper

Michiel van Ratingen ha concluso il suo intervento commentando: “La prima cosa che ci ha colpito è stata la scarsa dotazione di sistemi di sicurezza dei veicoli di questo segmento. La tecnologia che ora è standard sulle auto è, quasi senza eccezioni, un’opzione sui furgoni. Non solo ma c’è un’enorme mancanza di chiarezza su ciò che è disponibile nei singoli paesi e sulle funzionalità offerte dai sistemi. I produttori non rendono davvero facile per le persone acquistare queste opzioni e abbiamo faticato molto per procurarci furgoni dotati dei sistemi che volevamo testare. Quindi, i risultati che vedi rappresentano il meglio in assoluto. Con ogni probabilità, ci sono pochissimi furgoni effettivamente sulla strada che sono ben attrezzati come quelli che abbiamo testato e questo fa parte del nostro messaggio oggi: i produttori devono iniziare a prendere più sul serio la sicurezza di questo segmento e gli acquirenti di flotte dovrebbero insistere sulla scelta di opzioni di sicurezza per fornire una migliore protezione ai propri conducenti e a tutti gli utenti della strada. Vogliamo una tecnologia di sicurezza dalle buone prestazioni montata di serie in questo segmento di mercato. I vincitori del Gold Award Ford, Mercedes-Benz e Volkswagen, stanno dando l’esempio“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento