in

Dodge Challenger 392 è perfetta con queste piccole modifiche

Sotto il cofano dovrebbe esserci un Hemi V8 392 da 6.4 litri

Dodge Challenger 392 render

Al giorno d’oggi è possibile trovare in rete diversi progetti riguardanti la prestante e iconica Dodge Challenger, sia reali che render che possono servire da ispirazione per creare modelli fisici.

In questo articolo, ad esempio, vi proponiamo uno degli ultimi progetti digitali realizzati da Timothy Adry Emmanuel che offre solitamente alcune delle build digitali più interessanti. Tuttavia, la Challenger mostrata in queste immagini è l’opposto. Abbiamo di fronte ciò che l’artista definisce la sua configurazione dei sogni.

Dodge Challenger 392 render
Dodge Challenger 392 tre quarti posteriore

Dodge Challenger: la base di partenza dovrebbe essere una R/T Scat Pack Widebody

Anche se la vettura potrebbe sembrare stock agli occhi di un inesperto, in realtà racchiude quel tocco di aftermarket sufficiente per catturare l’attenzione di un appassionato. Innanzitutto, la coppia di prese d’aria presenti sul cofano motore non bisogna confonderle con quelle della Hellcat.

Questo perché si tratta di un cofano personalizzato e con al di sotto, molto probabilmente, un Hemi V8 392 da 6.4 litri il quale dovrebbe sviluppare una potenza di 492 CV. Ciò significa che il modello di partenza dovrebbe essere l’R/T Scat Pack Widebody che negli Stati Uniti parte da 45.995 dollari (37.725 euro).

Dodge Challenger 392 render

La Challenger digitale propone inoltre un impianto di scarico con terminali disposti lateralmente e degli spazi vuoti lasciati nel paraurti posteriore. La muscle car si trova più vicino all’asfalto con un set di cerchi American Racing Wheels abbinati a enormi pneumatici.

A parte il tetto apribile panoramico, la vettura dispone di un colore personalizzato e di finestrini oscurati. Per scoprire maggiori informazioni sulla Dodge Challenger realizzata da Timothy Adry Emmanuel, vi basta dare un’occhiata alle foto presenti nell’articolo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento