in

Aznom Palladium mostra tutta la sua bellezza in nuove immagini

L’Hemi V8 da 5.7 litri dell’originale Ram 1500 è stato ampiamente modificato per produrre più potenza e coppia

Aznom Palladium nuove immagini

Svelato a novembre dopo diversi teaser, l’Aznom Palladium è senza dubbio la berlina di lusso più stravagante presente ad oggi sul mercato e non solo per le sue basi provenienti da un pick-up full-size.

Creata da un’azienda italiana specializzata in vetture su misura ed esemplari unici, il Palladium si basa sul Ram 1500, quindi è l’unica berlina di lusso moderna ad utilizzare un’architettura body-on-frame.

Aznom Palladium nuove immagini
Aznom Palladium interni

Aznom Palladium: lo speciale Ram 1500 mostra tutta la sua bellezza in nuovi scatti

Con una lunghezza di 5960 mm e un’altezza di 1971 mm, sicuramente si fa notare su strada. Sotto la particolare forma si nasconde un Ram 1500 Quad Cab di quinta generazione. Tuttavia, i designer di Aznom hanno lavorato per trasformare un veicolo utilitario in un qualcosa che somiglia a una berlina di lusso gigantesca.

Innanzitutto, gli ingegneri dell’azienda italiana hanno abbassato il corpo di circa 30 mm rispetto al pick-up originale. Nella parte posteriore è stata montata una gabbia supplementare in acciaio per migliorare la rigidità torsionale e permettere al cassone di essere trasformato in una parte dell’abitacolo per ospitare quattro passeggeri e un vano bagagli dalla forma strana.

L’Aznom Palladium dispone anche di sospensioni modificate con nuovi ammortizzatori sviluppati appositamente per questo veicolo. Se ciò non bastasse, questi possono essere impostati in 30 diverse configurazioni.

Aznom Palladium nuove immagini

La super berlina di grandi dimensioni è stata costruita con l’artigianato in mente

Marcello Meregalli, fondatore di Aznom, ha detto: “Abbiamo prodotto questo veicolo scegliendo tecniche di produzione artigianale che oggi sono quasi andate perse come la lavorazione manuale della carrozzeria dell’auto, insieme ad altre soluzioni tecnologiche. I designer e gli ingegneri che hanno lavorato a questo progetto sono gli eredi di una tradizione che ha reso le auto italiane famose in tutto il mondo“.

Sono bastati un pick-up americano e alcuni designer italiani per portare sul mercato un veicolo davvero innovativo ed elegante. Se ciò non bastasse, gli ingegneri di Aznom hanno quasi completamente trasformato l’originale motore Hemi V8 da 5.7 litri. In particolare, l’Aznom Palladium propone nuovi pistoni, nuove aste con trave ad H, molle rinforzate e nuove valvole realizzate in una super lega chiamata Nimonic.

Ultimo ma non meno importante dettaglio, è stato installato un impianto di scarico ridisegnato in acciaio ad alta resistenza 307 per i due turbocompressori BorgWagner aggiunti all’otto cilindri. Due intercooler aria-acqua, albero a camme e albero motore rivisti e iniettori più potenti completano il pacchetto delle modifiche e ora permettono all’Hemi V8 di sviluppare 710 CV e 950 nm di coppia massima.

Aznom Palladium nuove immagini

Il motore V8 è stato ampiamente modificato per erogare 710 CV di potenza

L’intera potenza viene scaricata sulle ruote posteriori o su tutte e quattro a seconda dell’opzione scelta in fase di acquisto. Secondo quanto affermato dall’azienda italiana, lo speciale Ram 1500 è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 210 km/h (limitata elettronicamente), il tutto in un peso di 2650 kg.

Per tenere sotto controllo l’intero veicolo, gli ingegneri di Aznom hanno installato degli enormi dischi ventilati da 408 mm nella parte anteriore abbinati a pinze Brembo a sei pistoncini mentre sul retro troviamo dei dischi leggermente più piccoli da 380 mm con pinze a quattro pistoncini.

La società prevede di produrre soltanto 10 esemplari della super berlina, ognuno personalizzato nei minimi dettagli per ogni singolo cliente. Purtroppo, il prezzo dell’Aznom Palladium rimane ancora un mistero ma sicuramente parliamo di somme a sei cifre.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento