in

American Axle fornisce AWD avanzato per Chrysler Pacifica

American Axle ha annunciato che il suo EcoTrac Disconnecting All-Wheel-Drive è ora disponibile per il minivan Chrysler Pacifica

Chrysler Pacifica
Chrysler Pacifica

American Axle and Manufacturing Inc., un grande fornitore automobilistico a Detroit, ha annunciato che il suo EcoTrac Disconnecting All-Wheel-Drive è ora disponibile per il minivan Chrysler Pacifica 2021.

Il sistema di American Axle Manufacturing rileva quando è necessaria la trazione integrale e la fornisce in situazioni quali basse temperature, utilizzo del tergicristallo, slittamento della ruota anteriore, forti accelerazioni, attivazione del controllo elettronico della stabilità, sterzata brusca e condizioni stradali irregolari.

“AAM è stata la prima a introdurre sul mercato un sistema di disconnessione della trazione integrale sulla Jeep Cherokee”, afferma David C. Dauch, presidente e CEO di AAM. “Stiamo ora ampliando il rapporto con Fiat Chrysler Automobiles e fornendo questa tecnologia innovativa per uno dei veicoli chiave dell’azienda”.

L’unità di trasferimento di potenza di Pacifica di AAM, il modulo di trasmissione posteriore e il modulo di controllo della trasmissione sono il cuore del sistema di trazione integrale di Pacifica. Utilizza i dati del sensore del veicolo per valutare continuamente la trazione e aiutare il guidatore a navigare in condizioni meteorologiche difficili e condizioni stradali difficili.

L’unità di trasferimento di potenza divide la coppia dal cambio automatico a nove velocità e la indirizza al modulo di trasmissione posteriore. Il modulo di controllo della trasmissione contiene il software del sistema di trazione integrale che fornisce una migliore maneggevolezza e una migliore trazione alle ruote posteriori tramite il modulo di trasmissione posteriore.

Quando il guidatore ha bisogno solo della trazione anteriore, l’unità di trasferimento di potenza di American Axle and Manufacturing si disconnette e smette di far girare l’albero di trasmissione, non inviando più alimentazione al modulo di trasmissione posteriore. Una minore rotazione aiuta ad aumentare l’efficienza e ridurre le emissioni, fornendo comunque una maggiore sicurezza quando necessario.

AAM ha introdotto il primo sistema di disconnessione a trazione integrale del settore alla fine del 2013. Da allora, ha fornito più di 600.000 unità di disconnessione a trazione integrale che contribuiscono a rendere i veicoli più sicuri ed efficienti.

Ti potrebbe interessare: Chrysler Pacifica si trasforma in un minivan muscoloso con motore Hellcat

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento