in

Nuovo Ram 700 debutta in Messico

Sotto il cofano è stato installato il nuovo motore Firefly da 1.3 litri da 100 CV

Nuovo Ram 700 Messico

Il Ram 700 2021 ridefinisce il concetto di pick-up compatto essendo il più capace, versatile, sicuro e tecnologicamente avanzato nella sua categoria presente in Messico. Il Ram 700 di seconda generazione sorge sulla nuova piattaforma MMP (Modular Platform Pickup) del gruppo automobilistico italo-americano che lo rende più rigido e leggero del suo predecessore e per la prima volta viene offerto in versione Regular Cab e Crew Cab a quattro porte.

Nel mercato messicano, il marchio automobilistico propone quattro diverse varianti chiamate SLT Single Cab, SLT Crew Cab, Big Horn Crew Cab e Laramie Crew Cab. Il nuovo 700 ha la capacità di trasportare fino a cinque persone e inoltre propone la migliore capacità di carico della categoria. Il 700 2021 è stato concepito per soddisfare le esigenze dei settori industriale, edile e commerciale in Messico in quanto è lo strumento ideale per coloro che cercano un veicolo per i lavori duri.

Nuovo Ram 700 Messico
Nuovo Ram 700 interni

Nuovo Ram 700: la seconda generazione del pick-up arriva nel mercato messicano

Sotto il cofano del nuovo pick-up è presente il motore Firefly a quattro cilindri in linea da 1.3 litri di ultima generazione che produce 100 CV e 134 nm di coppia massima. Il propulsore è stato tarato elettronicamente per erogare coppia ai bassi regimi, favorendo prestazioni sia in termini di efficienza dei consumi che di emissioni. Accanto al powertrain troviamo un cambio manuale a 5 marce dotato del sistema Gear Shift Indicator che ottimizza le prestazioni del powertrain segnalando al guidatore, sul quadro strumenti, il momento ottimale per cambiare marcia.

Tutte le versioni del Ram 700 di seconda generazione offrono la trazione anteriore. Questa offre una risposta più rapida in accelerazione e trazione durante la guida su superfici come sabbia, ghiaia o pavimentazione ghiacciata.

Nuovo Ram 700 Messico

Esternamente, il Ram 700 2021 dispone di una nuova griglia frontale a nido d’ape con uno stile che riprende quello del Ram 1500 2021. Ad esempio, troviamo il logo RAM scritto in lettere maiuscole e colorato di argento.

La casa automobilistica americana ha anche integrato per la prima volta dei gruppi ottici frontali a LED sul pick-up compatto. Questi producono una minore intensità di calore e offrono una migliore qualità della luce esterna con una maggiore intensità luminosa per migliorare la visibilità per il guidatore nelle ore più buie. Tuttavia, questa caratteristica è presente soltanto sui modelli top di gamma Laramie.

Nuovo Ram 700 Messico

Diverse versioni fra cui scegliere a seconda delle proprie esigenze

L’uso della piattaforma MPP ha permesso di installare nuove sospensioni anteriori e posteriori per migliorare il comfort e la maneggevolezza del veicolo. Troviamo nuovi molle, ammortizzatori e geometria, oltre a una nuova barra trasversale delle sospensioni, una barra stabilizzatrice nella parte anteriore e un nuovo asse posteriore.

Il nuovo Ram 700 presenta anche una maggiore altezza da terra pari a 21,33 cm e angoli di attacco e di uscita migliori con un massimo di 24° e fino a 28°, rispettivamente. Il nuovo posizionamento delle sospensioni posteriori ha permesso una maggiore capacità di carico nel cassone. Ciò significa che le versioni Regular Cab possono contenere fino a 1354 litri mentre quelle Crew Cab fino a 844 litri. Anche la capacità di carico va da 650 kg fino a 720 kg.

Nuovo Ram 700 Messico

All’interno del nuovo pick-up troviamo diverse caratteristiche di serie come radio AM/FM con USB, Bluetooh e due altoparlanti, aria condizionata e riscaldamento con controllo manuale dell’intensità e della posizione, plancia centrale con porta di alimentazione da 12V, regolazione manuale degli specchietti retrovisori esterni e altro ancora.

Il nuovo Ram 700 Laramie rappresenta il top della gamma con un esterno che combina raffinatezza e sportività con fari a LED e luci di marcia diurna sempre a LED, specchietti laterali in tinta con la carrozzeria con indicatori di direzione integrati, cruscotto in tinta con la carrozzeria, piastra paramotore, barre sul tetto, copertura in tela per il cassone, cerchi in alluminio da 15″, sensori di parcheggio posteriori ParkSense e tanto altro ancora.

Arrivando ai prezzi, il Ram 700 2021 parte da 244.900 pesos (10.167 euro) per la versione SLT Regular Cab fino ad arrivare a 334.900 pesos (13.904 euro) per la Laramie Crew Cab.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento